Settlement Scheme: Ultimi aggiornamenti per italiani a Londra.

Come sempre, ogni volta che ricevo una comunicazione dal Governo inglese, la traduco e la pubblico per tutti coloro che non masticano bene la lingua inglese. In questo clima di Brexit ritengo sia importante condividere quante più informazioni è possibile con tutti voi in modo tale da combattere la disinformazione e fare più luce su determinate tematiche.

Spero apprezziate il contributo.

 

 

 

 

Queste sono le ultime informazioni sul Settlement Scheme per i cittadini dell’UE nel Regno Unito.
Il Ministero dell’Interno sta testando il processo di applicazione dello Settlement Scheme attraverso una serie di progetti pilota prima del suo completo avvio entro il 30 marzo 2019.
I commenti dei candidati sul processo di candidatura sono stati positivi e l’esercizio ha individuato utili aree di miglioramento e chiarimento. Entro il 14 gennaio 2019, 27.211 decisioni erano state prese ed emesse come parte della seconda fase di test, senza domande respinte.
Puoi leggere ulteriori informazioni su come il test è andato finora su GOV.UK.
Una nuova fase di test è iniziata il 21 gennaio, quindi possiamo continuare a migliorare lo schema prima del go-live a marzo.
Gli ultimi test si applicano ai cittadini dell’UE residenti nel Regno Unito che hanno un passaporto valido e ai loro familiari non comunitari che hanno una carta di soggiorno biometrica valida.
Fare un’applicazione in questo momento è del tutto volontario, quindi non è necessario fare ancora nulla.
Ci sono alcune differenze con la fase di test corrente rispetto a quando lo schema è completamente lanciato.
In questa fase, stiamo testando l’app che controlla il documento di identità di un individuo.
Tuttavia, quando lo schema sarà completamente attivo alla fine di marzo, l’uso dell’app sarà facoltativo e le persone saranno in grado di inviare il loro documento d’identità per posta o fa si che il passaporto sia controllato in oltre 50 località.
Il Settlement Scheme sarà pienamente operativo entro il 30 marzo 2019 e, ai sensi del progetto di accordo di ritiro, i candidati dovranno presentare domanda fino al 30 giugno 2021. Sarai in grado di utilizzare qualsiasi laptop o dispositivo mobile per creare un’applicazione.
Il 21 gennaio 2019 il Primo Ministro ha annunciato che non ci sarà alcun costo quando il programma si aprirà completamente il 30 marzo 2019.
Chiunque abbia già fatto domanda, o chi applica ora e paga una commissione durante le fasi di test, riceverà il rimborso della tariffa.
I candidati devono effettuare il pagamento utilizzando la carta su cui vogliono essere rimborsati.
Ulteriori dettagli sulla procedura di rimborso saranno pubblicati a breve.
Continueremo a tenerti aggiornato sugli ultimi sviluppi relativi al Settlement Scheme e forniremo informazioni dettagliate su come presentare la domanda una volta che lo schema è pienamente operativo.

 

Settlement Scheme

 

Se vuoi vivere a Londra e vuoi partire con la sicurezza di una stanza e di un lavoro, compila il modulo di contatto qui sotto ed in meno di 24 ore riceverai una risposta dettagliata.

Come ti chiami? (richiesto)

Qual'é la tua email? (richiesto)

Come ci hai conosciuto? (richiesto)

Inserisci qui il tuo numero di telefono

Quante persone siete?

Che tipologia di stanza stai cercando?

Inserisci la data in cui vorresti prendere possesso dell'alloggio (richiesto)

Il tuo messaggio

Gli uffici di Living London Way sono aperti solo ai proprietari degli immobili. Come avrai letto sicuramente tra le pagine di questo sito la nostra attività eroga un servizio di ricerca alloggio totalmente gratuito pertanto i ragazzi che aiutiamo nella ricerca di una stanza non rappresentano per noi i reali clienti. Lavoriamo per te.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: