Category: Lavori manuali (4)

Una delle professioni più dimenticate ma per cui c’è continua domanda nel mondo, è quella della sarta. Se stai pensando di trasferirti nel Regno Unito e magari anche di lavorare come sarta a Londra perché ritieni che le sarte italiane abbiano maggiori possibilità nell’alta moda inglese, fai un bel respiro e vediamo tutto quello che devi fare. In questo articolo spieghiamo come diventare una sarta di successo e quali sono i vari step da seguire anche se parti senza nessuna esperienza. Continue reading ..

Puoi cercare lavoro come idraulico in Italia o puoi cercarlo a Londra. Che cambia? A livello pratico nulla, il mestiere è sempre lo stesso. Quello che invece è particolarmente diverso è lo stipendio di un idraulico. Come dici? Vuoi sapere a quanto ammonta il suo netto mensile? Mettiti comodo e leggiti questo articolo. Ti spiegherò come fare l’idraulico a Londra e quali certificati servono ed in più ti farò vedere delle offerte di lavoro adatte per questa professione. Ormai la rubrica delle professioni e dei mestieri da fare a Londra continua: qui puoi trovare la guida su come fare l’elettricista a Londra e invece qui quella su come fare il muratore

Purtroppo, o forse sarebbe il caso di dire, per fortuna, svolgere una professione manuale come queste a Londra non è come in Italia. Non ci si può improvvisare esperti e non si può lavorare in nero e senza essere in regola, anzi servono delle attestazioni ben precise. Cerchiamo quindi di capire come fare l’idraulico a Londra e quali certificati servono.

Continue reading ..

Non hai studiato, non ti sei preso nessuna laurea e fai il muratore. Magari non conosci neppure tanto bene l’inglese eppure il tuo desiderio più grande è di andartene dall’Italia o perché no, tentare la scalata al successo all’estero, in Inghilterra. E’ chiaro però che se ti trasferisci, devi svolgere un lavoro per mantenerti. Vuoi sapere quindi come fare il muratore a Londra? Vediamolo insieme in questa guida step by step, dove cercherò di spiegarti dettagliatamente come si fa a lavorare nell’edilizia a Londra e quali sono i certificati necessari. Sì, hai capito bene, ho detto “certificati” perché al contrario dell’Italia dove chiunque può improvvisarsi muratore ed iniziare a lavorare con la prima ditta che trova, nella terra della regina dovrai dimostrare le tue skills (cioè le tue abilità) altrimenti le imprese edili che assumono non ti prenderanno minimamente in considerazione. Per essere più precisi dovrai ottenere la CSCS card. Chiaramente, possedere determinati requisiti, ti darà accesso a determinati salari.

Lo stipendio a Londra come puoi immaginare è ben diverso da quello in Italia.

Vediamo quindi insieme nel dettaglio come fare il muratore a Londra.

Continue reading ..

L’obiettivo di molti ragazzi è di partire per Londra e di trasferirsi lì definitivamente. Qual è la differenza? Tanti vanno allo sbaraglio, si affidano alla fortuna e non a servizi sicuri e certificati come quelli di Living London Way, per trovare un’occupazione rapidamente in relazione al proprio CV, altri però sono più fortunati. Di chi sto parlando? Di chi ha già “un mestiere in mano”, di chi ha già anni di esperienza e sa svolgere un’attività manuale che è la stessa in tutta il mondo. Di chi stiamo parlando? Di muratori, idraulici, gommisti ed elettricisti. Di queste categorie professionali ce ne sono davvero un infinità. In questo articolo vediamo insieme come fare l’elettricista a Londra: quanto guadagna al mese in media un elettricista in Inghilterra? Quali sono le aziende che assumono? Sono necessarie delle certificazioni? Bisogna affrontare degli esami specifici per attestare le proprie competenze? Lo scopo di questo articolo è proprio quello di rispondere a queste e a molte altre domande pratiche ed utili!

Continue reading ..