Sono sempre di più i ragazzi che ogni giorno decidono di affidarsi ai servizi di Living London Way. Oggi vedremo la testimonianza di Ilaria, una ragazza spaventata dall’idea di trasferirsi a Londra e che è riuscita grazie al nostro supporto a trovare lavoro dopo appena un giorno. Ecco l’intervista che abbiamo fatto.

Ciao Ilaria, partiamo dall’inizio, come hai conosciuto Living London Way?

Ciao Antonio, ho scoperto l’agenzia navigando su internet perché appunto stavo cercando informazioni per trasferirmi e trovare lavoro a Londra. Prima di questo momento non vi conoscevo per nulla. Questo lo specifico per far capire che non sono stata consigliata da qualcuno che già vi conosceva e poteva in un certo modo influenzarmi. Mi sono studiata approfonditamente il vostro sito web e dopo aver letto tutte le recensioni più che positive ho deciso di contattarvi con molto entusiasmo.

Mi fa molto piacere. Posso chiederti come ti sei trovata con noi e che ti ha seguita in particolare?

Io mi sono trovata molto ma molto bene e sono stata seguita da Giuliana che ho riempito di domande fin dal primo momento e che infatti sarà fatta santa per tutta la pazienza che ha. Anche adesso continuiamo a sentirci quotidianamente tramite le email che manda per darmi tutte le informazioni di cui ho bisogno. Mi è piaciuta proprio per questo: non mi ha mai fatto sentire abbandonata a me stessa ed è sempre stata disponibilissima per soddisfare tutte le mie esigenze.

Dopo quanto hai trovato lavoro?

Per quanto riguarda il lavoro allora, io sono arrivata che era il 30, il giorno dopo che era il primo maggio, Giuliana mi ha mandato l’email con le prime cinque proposte di lavoro. Ho mandato le candidature e sono stata contattata da tre su cinque di queste. Due mi hanno chiesto il colloquio e una direttamente colloquio + prova. Ho fatto il primo colloquio il mercoledì e subito mi hanno voluto fissare una prova per il venerdì stesso mentre il giovedì avevo un altro colloquio e la prova già fissata che sono andati molto bene e subito mi hanno chiesto se volevo ed ero pronta ad iniziare. Ho voluto aspettare e fare anche la prova il venerdì in un’altra azienda, ma alla fine non mi è piaciuto più di tanto il posto in cui avrei dovuto lavorare. Il sabato sono così tornata nel primo posto e il lunedì della settimana successiva ho già iniziato a lavorare con loro.

Perfetto! E se posso chiederti, dove hai il tuo alloggio?

In questo momento vivo in zona 3 a Leyton ma lavoro in zona 1. Sono partita con la decisione di prendere una casa in zona 3 proprio perché è molto più economica e all’inizio non avevo certezze sul fatto e sulla possibilità di riuscire a trovare così velocemente un lavoro per cui a mente fredda, ho preferito optare per una location più economica. Adesso, visto che ho già trovato un impiego con un regolare contratto, sto iniziando a ragionare per capire se riuscire a spostarmi in zona 2. Chiaramente vivo in questa casa in condivisione con altre 8 persone. Io ho una camera singola con bagno ma gli spazi comuni come la cucina sono condivisi. La situazione è abbastanza tranquilla perché lavorando tutti nel settore della ristorazione abbiamo degli orari molto diversi per cui riusciamo ad incontrarci e ad incrociarci solo in certi momenti della giornata e solo con certe persone. Nel mio lavoro ho un orario tra le 35 le 40 ore a settimana, quindi lavoro 5 giorni su 7 con due giorni di riposo a rotazione.

Ilaria, raccontaci qualcosa su di te: perché hai scelto e preso questa decisione di andare a lavorare a Londra?

Io ho 22 anni, tra un mese 23. Ho fatto il liceo linguistico e subito dopo lingue all’università. Ho terminato la triennale a marzo di quest’anno e ho subito deciso di partire per migliorare ancora di più le mie abilità linguistiche. Avendo studiato inglese e tedesco ho intenzione di rimanere qualche mese qui in Inghilterra e poi eventualmente pensare di fare la stessa esperienza per migliorare anche il tedesco andando in germania.

Consiglieresti Living London Way?

Sì, consiglierei l’agenzia perché sono stata seguita tantissimo, sia in Italia prima di partire che poi una volta arrivata qua. Io personalmente ho deciso di prendere il pacchetto Gold per avere un servizio a tutto tondo completo a 360 gradi e fare un investimento che sicuramente mi é fruttato per il  futuro. Mi hanno dato qualsiasi informazione di cui avevo bisogno, mi hanno spiegato veramente passo passo tutto quello che dovevo fare. È stato sicuramente un grande appoggio e lo dico da grande persona ansiosa quale sono. Probabilmente senza di loro o non sarei partita o non avrei saputo minimamente da che parte iniziare una volta arrivata in una grande città come quella di Londra per cui, assolutamente consiglio i servizi di Living London Way.

Se vuoi vivere a Londra e vuoi partire con la sicurezza di una stanza e di un lavoro, compila il modulo di contatto qui sotto ed in meno di 24 ore riceverai una risposta dettagliata.

Come ti chiami? (richiesto)

Qual'é la tua email? (richiesto)

Come ci hai conosciuto? (richiesto)

Inserisci qui il tuo numero di telefono

Quante persone siete?

Che tipologia di stanza stai cercando?

Inserisci la data in cui vorresti prendere possesso dell'alloggio (richiesto)

Il tuo messaggio

Gli uffici di Living London Way sono aperti solo ai proprietari degli immobili. Come avrai letto sicuramente tra le pagine di questo sito la nostra attività eroga un servizio di ricerca alloggio totalmente gratuito pertanto i ragazzi che aiutiamo nella ricerca di una stanza non rappresentano per noi i reali clienti. Lavoriamo per te.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: