Molti credono che vivere a Londra sia una cosa facile, londra33ma ti sorprenderò questa volta e ti dirò che non lo é affatto se non ci si organizza nel miglior modo possibile (ovviamente). Tieni presente che Londra quest’anno é diventata ufficialmente la città più costosa al mondo. Magari lo é perché si trova lavoro nonostante la crisi mondiale, forse lo é perché é considerata la città più dinamica d’Europa.
Fatto sta che affittare una stanza (per non parlare di una casa intera) a Londra comporta grandi spese. In base alla mia esperienza (e diciamo che non sono una “matricola” appena sbarcata Oltremanica) ti assicuro che l’organizzazione e la determinazione saranno tuoi alleati durante tutta la tua esperienza in UK (dopo i miei video naturalmente).

Mi fa sorridere pensare a quando arrivai a Londra per la prima volta confrontando quello che ero prima e quello che poi sono diventato (nel bene e perché no anche nel male) ora.
Ti dico prima di tutto (e permettimelo almeno questa volta) che ti sto scrivendo seduto su di un volo diretto per Basilea.
Ora mi dirai: “Ma cosa centra tutto questo con il topic principale per il quale sono arrivato a leggere il tuo articolo?“. Ti dico questo perché vorrei fare una premessa che vorrei tenessi sempre presente. Quello che fai ora, se lo fai con intelligenza, presto raccoglierai i tuoi frutti. Non importa quanti sacrifici farai, non importa quante persone non crederanno in te. Se ci credi davvero, e sei pronto a lottare a pugni stretti, sei capitato sul sito giusto.
Ti consiglio quindi di leggere attentamente tutti gli articoli di questo Blog in modo tale che tu possa coscientemente affrontare la giungla urbana Londinese.

Ok, sono prolisso ma dopotutto devo pur far finta di essere l’uomo in affari (che ho sempre sognato di essere) che mentre é in aereo scrive chi sa cosa al Pc. Beh, almeno ora ci somiglio…magari non lo sono ancora del tutto…e quindi anziché fare calcoli in borsa e transazioni miliardarie, scrivo a te che sei un mio compagno di viaggio da quasi 4 anni (come hai fatto a sopportarmi?).

Partiamo.

Cercare una stanza a Londra non é facile e le fregature sono sempre dietro l’angolo. Il mio consiglio più spassionato é quello di essere furbo ma non saccente e di ascoltare almeno per questa volta un buon consiglio.
Come ben sai Londra si divide in zone e tutti, ma dico proprio tutti, partono con l’intenzione di trovare un alloggio in zona 1, massimo zona 2. Poi però controllando i prezzi delle stanze il 99,9% delle persone sprofondano nello sconforto immaginando la loro vita in zona 3-4.
Ho sentito qualcuno addirittura chiamare la zona 3 “Londistan” (alludendo al Pakistan).
Si, é vero, ci sono tantissimi asiatici e mediorientali (ma questo é un discorso che coinvolge tutta Londra…quindi se non ti piace la multiculturalità ti consiglio di cambiare Stato).

Se vuoi risparmiare sul tuo affitto a Londra ti sconsiglio di affidarti ad agenti (o sedicenti tali) che accalappiano sui social network e specialmente su Facebook (dubito conoscano altri social) i ragazzi in cerca di alloggio proprio come te proponendo spesso loro prezzi smisurati.
Se vuoi sapere come riconoscere un’agente immobiliare abusivo e truffaldino ho scritto per te un articolo (ti consiglio di leggerlo).

Appurando quindi che in zona 1 e 2 è quasi impossibile vivere a causa degli alti affitti e della qualità scadente degli immobili, il mio più spassionato consiglio é quello di orientare le tue ricerche sulla zona 3 (tra il Nord e l’Est) ed in particolare in queste zone: Walthamstow, Leyton e Leytonstone.

In questo articolo ti parlerò di Leyton.

Leyton é un quartiere molto carino che si trova ad Est di Londra (precisamente in zona 3) ed é connesso al centro di Londra grazie alla Central Line (la linea rossa Leytonper intenderci). In realtà ci passa anche la Overground che collega più quartieri che si trovano tra l’Est ed il Nord. Insomma se andrai a vivere a Leyton sicuramente non avrai bisogno di preoccuparti per gli eventuali spostamenti giornalieri. Sinceramente parlando non ho mai trovato difficoltà neanche a spostarmi di notte, anzi.
A Leyton passa un bus ogni minuto e a tutte le ore, giorno e anche notte.

Ricordo con piacere che quando arrivai nel quartiere di Leyton scoprii tanti negozietti (aperti anche 24/7) che vendevano l’impossibile. Addirittura la pizza misurata in pollici,ma ci credete?

Come tutti voi ben sapete arrivai in UK con soli 500€ in tasca…una cifra irrisoria considerando poi il percorso che ho fatto, ragion per cui la sera, quando avevo fame e non ero riuscito a portarmi nulla a casa dalla cucina nella quale ero imprigionato quasi 15 ore al giorno, andavo con piacere a comprare la pizza più piccola del mondo che mi costava 1£. Mi ricordo che misurava 5 pollici ma in compenso potevo scegliere 3 toppings. Davvero c’era la possibilità di metterci l’impossibile: acciughe, jalapeños, peperoni.

In pratica con 2 pizze da 5 pollici a Leyton mi riempivo lo stomaco.

Dopo qualche settimana feci la faccia della pizza!

Ovviamente a due passi da ogni casa c’é sempre un Off-license (classico bazar che vende l’impossibile: dal mangiare alle sigarette, dalla Oyster ai giornali) e ci sono anche famose catene di supermercati come Tesco, Sainsbury’s e Asda. Insomma c’é veramente l’imbarazzo della scelta.
Siccome é ora di pranzo e sto morendo di fame e non vedo l’ora che l’aereo atterri mi consolo in ultimo ricordandoti di provare il Pollo Fritto (e se vi piace il piccante, le alette di pollo piccante chiamate“Spicy Wings”).

Ok, ora la smetto di parlare di cibo, lo prometto.

Come é strutturato il quartiere?

Leyton a un quartiere residenziale composto prevalentemente da case in stile vittoriano con giardini a schiera.
Un’altra comodità nell’alloggiare in una casa a Leyton é sicuramente avere il giardino a casa. Cosa c’é di meglio che riunirsi nel periodo estivo con i propri amici organizzando magari un bel barbecue? (ok lo so, sto parlando ancora di mangiare – sorry).

A Leyton c’é una famosa biblioteca e anche il Job Center Plus (il collocamento) ed é ad una sola fermata da Stratford dove troverai il più grande centro commerciale d’Europa.
È inutile che io ti stia qui a suggerire di incominciare la ricerca del lavoro proprio da li, vero?

Troverai un finimondo di negozi partendo dall’abbigliamento, passando per i prodotti di alta tecnologia e per finire alle catene di ristoranti famosi anche a livello internazionale.

Ti starai chiedendo in questo momento: “Perché allora non alloggiare a Stratford?” ovviamente per il prezzo…ma basta una fermata di metro e Leyton diventa la tua soluzione (anche Leytonstone e Walthamstow vanno bene eh).

In quanto tempo si arriva al centro di Londra partendo da leyton?

Ricordo che quando ero in Italia leggendo su internet tutti facevano riferimento a Liverpool Street. Tenevano questa strada come punto di riferimento per indicare la vicinanza al centro.
Veramente non riuscivo a capire e nemmeno ad orientarmi anche perché per me il centro era il Big Ben (eh quanta inesperienza).

Ecco ora mi trovo anche io a tenere in considerazione questa famosa strada ed ora ti spiego il perché.

Liverpool Street si trova in zona 1 ed é un punto di snodo per tutti i pendolari della città. Infatti la sua famosa stazione Liverpool Street Station rappresenta un una tappa obbligatoria per tutti coloro che decidono di vivere a Londra – insomma é impossibile non conoscerla.

Ecco, come dicevamo prima, Leyton dista soli 10 minuti da Liverpool Street Station (mica male vivere in zona 3 e a cosí pochi minuti dal centro, vero? – scommetto non lo immaginavi).

Bisogna essere furbi!

Ok, ho scritto troppo e se sei arrivato fino a questo punto per me sei un eroe. Ti stimo fratello!

Non ascoltare le persone che ti scoraggiano e non perdere nemmeno tempo a condividere questo articolo su qualche forum dove si cerca di fare terrorismo psicologico.
Questo articolo consideralo un tuo tesoro. Passalo a chi credi abbia bisogno di reali informazioni su Londra e se hai qualche perplessità non esitare a commentare qui sotto.
Sarò davvero felice di rispondere a qualsiasi tua domanda sul quartiere di Leyton.
In bocca al lupo!

The following two tabs change content below.
Da molti é anche conosciuto come Nocciolino24 ed è un ragazzo napoletano che gira il mondo in cerca di un futuro migliore. Il suo video diario su YouTube ha aiutato molti aspiranti emigranti.

19 Comments

  • taita
    2 anni ago

    Ciao,
    in Settembre sarò a Londra e sto valutando tutte le opzioni per risparmiare.
    La stanza sarà presumibilmente in questa zona, e volevo usufruire dell’abbonamento settimanale con la oyster card più economico, solo che copre le zone 1 e 2.
    Dunque mi chiedo: come faccio a sapere quando finisce la zona 3 e inizia la 2 in modo da prendere la metro nella 2 e stare nell’abbonamento settimanale?
    Graaaazieeee

    • Antonio Esposito
      2 anni ago

      Ciao Taita, grazie per aver commentato 🙂
      E’ molto facile cadere in errore specialmente se e’ la prima volta che si vive a Londra, ma non temere, questa community nasce proprio per questo: AIUTARE .

      Vivendo in zona 3 l’abbonamento mensile alla Tube (che comprende Bus, Overground, DLR ecc. ecc.) ti costerá £136.80 mentre se deciderai di vivere in zona 2 l’abbonamento ti costerà £116.80.
      Come potrai quindi constatare la differenza e’ di sole 20£.
      Ti conviene quindi spostarti in zona 2 dalla zona 3 per sole 20£ mensili in più? Ad ogni modo sul sito della Tube troverai tutte le informazioni sui confini delle zone.
      Inoltre quando prendi la Tube vedrai tutte le linee divise per zona (quindi é davvero molto semplice ed intuitivo capire dove incomincia e finisce).

      Di seguito troverai il link attivo al listino prezzi della Tube: http://www.tfl.gov.uk/tickets/14416.aspx
      Magari ci fai un pensierino 🙂

  • Andy
    2 anni ago

    Londra è una città schifosa..!!! Londra è una città del Demonio!!! Londra è una città di senza tetto!!! Londra è piena di ladri e truffatori!!!, Londra è cara!!, Londra è la città della Massoneria!!, Londra è la città delle truffe!!, Londra comanda la Monarchia reale e tutti i cittadini Inglesi sono controllati dai servizi segreti M16, M17, che sono corrotti!!, Londra era bella prima, senza questo governo di conservatori di ladri e corrotti!!, Londra è bella sotto una Repubblica inglese senza più la Monarchia dei figli di papà della massoneria, Londra è bella senza la mafia araba, la mafia cinese, la mafia Indiana dell’India……..Londra e solo per i truffatori come il primo ministro razzista a modo suo contro l’Europa e contro gli Italiani..

    • Antonio Esposito
      2 anni ago

      Ciao Andy, sorvolando sulla grammatica e sintassi di questo tuo commento che ho dovuto ovviamente modificare per renderlo leggibile e comprensibile, al di là delle parolacce e degli errori delle doppie (Dio mio ancora le doppie si sbagliano? 😛 ) o la sostituzione di “è” verbo con “e” congiunzione ecc. ecc…. mi chiedo il perché di queste tue teorie. 😀
      Sono affascinato dall’impeto col quale scrivi queste cose e sembra davvero tu ci creda.
      Per questo motivo ti chiedo cortesemente di illuminarmi. Sono proprio curioso di imparare cose nuove e magari perché no (?) potrei farci un bel video. 🙂

  • Monica
    2 anni ago

    Si Andy.. aggiornaci!
    Vivo a Londra da piu’ di un anno e certamente nn è una città facile. Ma pensa a Settembre ho fatto salire anche mia figlia ventenne!
    Per vivere in un posto multietnico devi essere una persona forte e dalle ossa DURE!!
    CMQ io sto valutando di trasferirmi a Leyton.. SN in Italia al momento, ma tra un paio di settimane tornero’ alla ricerca di una casa e di un nuovo lavoro! ( agente immobiliare in declino in Italia…ma alla ricerca di un lavoro simile a Londra)
    Ultima casa ad aldgate east… ma credo che Leyton sarà ottima..nuovo posto nuova avventura! Yeppa!!

  • max
    1 anno ago

    Ciao Antonio e complimenti per questo blog…vorrei chiederti un po di informazioni …giovedi 10 giugno arrivero’ Londra e soggiornero’ per 5 gg. a Leyton. Ho letto che dall aeroporto di Stansted dovro’ prendere direzione Stratford ..giusto?..dovro’ prendere un bus o della terravision o della national express…quali delle due compagnie è la migliore? I biglietti posso farli sul posto?
    Una volta arrivati a Stratford è corretto prendere la metro per Leyton o meglio il bus?se fosse il bus che linea sarebbe?
    La oyster card visto che siamo in zona 3 deve essere caricata per zona 1-3 ?e per 5 giorni secondo te di quanto dovrei caricarla?
    Grazie mille per le informazioni..un saluto Max

    • Antonio Esposito
      1 anno ago

      Ciao Max, ti ringrazio per i complimenti. Lo scopo di questo Blog è proprio quello di aiutare le persone ad orientarsi meglio a Londra rimanendo sempre aggiornati sulle ultime news.

      Di seguito troverai tutte le risposte alle tue domande:

      Ho letto che dall aeroporto di Stansted dovro’ prendere direzione Stratford ..giusto?

      Si. Ci sono anche altre destinazioni ma ovviamente Stratford è il quartiere più vicino alla zona da te indicata.

      dovro’ prendere un bus o della terravision o della national express…quali delle due compagnie è la migliore?

      Sono entrambe ottime compagnie.

      I biglietti posso farli sul posto?

      Si, ma il mio consiglio è quello di prenotare i tuoi biglietti con un po’ di anticipo facendo il tutto online. In questo modo risparmierai un sacco di soldi e non avrai alcuna brutta sorpresa.

      Una volta arrivati a Stratford è corretto prendere la metro per Leyton o meglio il bus?

      Dipende a che ora arrivi. Ricorda che la Tube alle 12.20 di notte chiude. Se arrivi di giorno, ti consiglio di prendere il treno. Ci metterai giusto 5 minuti.

      se fosse il bus che linea sarebbe?

      Ce ne sono tanti. Spesso cambiano anche il numero. Ad ogni modo è molto facile orientarsi anche perché sui tabelloni elettronici vicino le fermate c’è scritto tutto ed ovviamente sono sempre attivi e funzionanti.

      La oyster card visto che siamo in zona 3 deve essere caricata per zona 1-3 ?e per 5 giorni secondo te di quanto dovrei caricarla?

      Ti conviene fare la Oyster settimanale. Si, da zona 1 a 3. I prezzi sono fissi.

      Un caro saluto.

      • Max
        1 anno ago

        Grazie mille per le risposte e anche per la rapidità…Ti volevo dire che nei tuoi video sei molto divertente..m fai morire dal ridere.
        Un salutone.

  • Patricia Neves
    1 anno ago

    Ciao Antonio,

    ti ho appena scoperto e mi diverte tantissimo leggere i tuoi suggerimenti…
    mi chiamo Patricia,sono brasiliana e vivo in Italia da 13 anni e inizio agosto andrò a Londra per studiare e starò in una homestay proprio vicina alla metro leytonstone station,mi potresti dire come è il dintorno,posso stare tranquilla?..
    Grazie

    • Antonio Esposito
      1 anno ago

      Ciao Patricia, mi fa piacere che ti piacciano i miei articoli 🙂
      Hai già dato uno sguardo al mio canale YouTube? Faccio in genere un sacco di video che parlano tra le varie cose, anche di Londra. Ecco qui il link: http://bit.ly/Nocciolino
      Se non ricordo male ho parlato ampiamente anche del quartiere di Leytonstone 🙂 Ad ogni modo stai tranquilla. E’ un quartiere residenziale con un sacco di negozietti carini.

  • Marco
    1 anno ago

    Ciao Antonio! Innanzitutto ti faccio i complimenti per i consigli e per il tuo blog!
    Mi chiamo Marco, ho 21 anni e sto pensando di venire su a Londra a vivere (Lavoro e alloggio) per crescere, fare esperienza all’estero ecc.. perchè purtroppo in Italia non vedo un futuro per noi giovani! Ho letto in tanti altri blog e articoli, che venire su a Londra per fare il cameriere/lavapiatti o cose simili non ne vale la pena, perchè ci sono già tantissimi Italiani che lo fanno!
    Ho tanti amici che già vivono a Londra, e anche loro mi consigliano di venire su a vivere!
    Ma la mia preoccupazione principale è quella di venire su e non trovare lavoro in fretta, come succede qui in Italia.. I consigli che mi hanno dato i miei amici sono proprio quelli di vivere in zona 3 o 4, per i motivi da te elencati sopra!
    Stavo già valutando Leyton o zona Est di Londra (anche perchè sono un appassionato di calcio e, in ambito Londinese, tifo West Ham 😛 ), poi ho letto il tuo articolo e sono sempre più convinto!
    Te cosa mi consiglieresti??
    PS: perdonami per il poema che ti ho scritto ahah

    • Walter Veneruso
      1 anno ago

      Ciao Marco, sono Walter ed ho deciso di rispondere al tuo commento perché mi ci ritrovo molto nei tuoi dubbi e nelle tue perplessità, mi spiego meglio.

      Anche io come te ho 21 anni e, come te, qualche anno fa decisi di trasferirmi a Londra per cercare lavoro.
      CASA…LAVORO..LINGUA… mille preoccupazioni..ma arrivato lì tutto sparì nel nulla.
      Londra è una città che se ci sai fare veramente ti dà tanto.
      Se la tua preoccupazione è quella che cercare lavoro non ti porti a trovarlo in tempi brevi ti tranquillizzo subito, in 2 settimane io ne ho trovato uno e, credimi, il mio inglese era veramente scarso, ma ero sicuro delle mie capacità e questa è una cosa fondamentale.
      Per quanto riguarda la zona ti consiglio vivamente la zona 3, ha il miglior rapporto “qualità-prezzo”, fra virgolette perché per qualità intendo anche tipi di collegamento col centro e servizi offerti.
      Se poi tifi West Ham, allora che aspetti, corri a Londra a cercare lavoro e scopri un mondo che qui nemmeno puoi immaginare.

    • Leonardo Napoletano
      1 anno ago

      Ciao Marco, venire a vivere a Londra è assolutamente un’ esperienza irrinunciabile nel percorso di crescita e di formazione di ogni giovane. Io sono venuto qui la prima volta nel 2010, sono stato 4 mesi, e poi sono ritornato nel 2013. Trovare lavoro a Londra è estremamente semplice, ma la concorrenza è abbastanza elevata, quindi se ambisci ad un lavoro che non sia nel campo dell’ hospitality, è necessario che tu abbia delle competenze in un determinato settore lavorativo e conosca bene la lingua.
      Il consiglio che posso darti è quello di cominciare con un lavoro che possa darti dapprima una stabilità economica e farti migliorare la lingue e poi col tempo cercare quello che pensi possa essere il meglio per te. Per quanto riguarda Leyton, è un ottimo quartiere in cui vivere. La zona 3, come diceva Walter, offre dei prezzi contenuti ed è facilmente connessa col centro tramite la Central Line. Se poi vuoi andare a vedere le partite del West Ham da quest anno lo stadio si è spostato nel Queen Elizabeth Olympic Park a Stratford, che è la fermata proprio prima di Leyton 🙂

Leave a Reply