Vivere a Londra in zona 2 e l’idea di partenza che hanno tutti i ragazzi che sono in cerca di una stanza in affitto. Specialmente poi chi non ha esperienza di vita a Londra, considera la zona 2 una zona tendenzialmente migliore rispetto alla zona 3 e alla zona 4. Uno dei motivi principali per i quali la zona 2 viene considerata da chi non è esperto della città di Londra una zona migliore è sicuramente la vicinanza, almeno per quanto la si può intendere guardando una semplice mappa, al centro della City.

Quello che però tutti tralasciano nella valutazione della zona migliore di Londra dove eventualmente trasferirsi, è il fatto che le zone, pur essendo concentriche, hanno dei confini frastagliati.

Cosa significa questo?

Significa che, se stai cercando una stanza in affitto in zona 2, non necessariamente ti troverai più vicino al centro rispetto a chi avrà scelto una sistemazione a Londra in zona 3.

Lo so che al momento ti può sembrare un’affermazione piuttosto ambigua ma in questo articolo andremo a spiegare più nel dettaglio il perché la zona 2 è tendenzialmente una zona meno conveniente sia economicamente parlando che logisticamente parlando.

 

Le case in affitto: posso permettermi di vivere a Londra in zona 2?

Se la tua ricerca su Google e concentrata sulle seguenti parole chiave “case in affitto a Londra” “affitti economici a Londra in zona 2” oppure “Londra zona 2“, sicuramente sei fuori strada.

Prima di tutto devi considerare il fatto che se stai venendo a Londra in cerca di un lavoro non potrai sicuramente permetterti una casa in affitto in zona 2 e magari neanche una stanza in quanto i prezzi sono piuttosto alti.

Ricordati che non stiamo parlando dell’Italia ma dell’Inghilterra e non stiamo parlando sicuramente di Napoli, Milano o Roma ma stiamo parlando di Londra che una delle città più costose al mondo. A tal proposito ti consiglio di leggere anche l’articolo che si chiama “quanto costa vivere a Londra? Tutti i Pro e Contro“.

Se credi quindi di poter trovare delle case in affitto solo ed esclusivamente per te (e quindi non in condivisione con altre persone) seguendo lo stile italiano, devo necessariamente farti aprire gli occhi. Se cerchi delle case in affitto a Londra la tua ricerca non andrà a buon fine e perderai solo un sacco di tempo.

Ovviamente i motivi sono molteplici e possono essere riassunti nei seguenti punti:

  • non hai un lavoro a Londra con una busta paga,
  • non guadagni abbastanza soldi per poter garantire il pagamento dell’affitto mensile più il deposito cauzionale,
  • non hai le garanzie che ti possono rendere appetibile per un ipotetico proprietario di casa.

Come puoi immaginare il proprietario di un immobile cercherà sempre di tutelarsi affittando la propria casa ad una persona che abbia già un lavoro sicuro, una busta paga che gli permetta di far fronte non solo alle spese dell’affitto ma anche a tutte le spese conseguenti alle bollette e che quindi non sia in alcun modo tendente all’insolvenza. I proprietari che mettono le proprie case in affitto sanno benissimo che, qualora l’inquilino non avesse abbastanza fondi per poter pagare, le pratiche per lo sfratto coatto sono piuttosto dispendiose e richiedono diverso tempo.

Stanza in affitto in zona 2. La condivisone è ricchezza.

Appurato quindi il fatto che è inutile sin dal principio cercare delle case in affitto, ti consiglio di concentrare la tua ricerca su una stanza in affitto in una casa condivisa con altre persone.
Sicuramente affittare una stanza in affitto ti consentirà di risparmiare molti più soldi e ti darà anche la possibilità di conoscere persone provenienti da diverse parti del mondo arricchendo così il tuo bagaglio culturale e guadagnando una prospettiva diversa rispetto a chi invece non ha mai avuto modo di conoscere persone di altre nazionalità.
Ricordati che la condivisione è sinonimo di ricchezza.

Certo con questo non voglio assolutamente dire che la convivenza sia una cosa facile ma, anche sotto questo punto di vista ci si arricchisce.

 

Ma quanto costa una stanza in affitto in zona 2?

Ovviamente il prezzo di una stanza in affitto in zona 2 può variare in base a tutta una serie di fattori come per esempio:

  • la grandezza della casa,
  • se stiamo parlando di una casa vittoriana o di un appartamento,
  • quante stanze ha la casa,
  • quanti bagni ci sono,
  • se ha il giardino,
  • se le bollette sono incluse nel prezzo e così via.

 

Diciamo che il prezzo medio di una stanza in affitto in zona 2 a Londra può essere di 150£ se stiamo parlando di una stanza singola o di 100£ a persona se stiamo parlando di una camera doppia.

Non meravigliarti se il prezzo risulta piuttosto alto rispetto ai canoni italiani perché ti assicuro al 100%  che questi pezzi che ti ho appena indicato sono in realtà molto più bassi rispetto alla media di mercato londinese.

Living London Way infatti da molti anni riesce ad offrire a tutti i ragazzi che sono impegnati nella ricerca di un alloggio a Londra, stanze più economiche rispetto alle aziende competitors mantenendo allo stesso tempo standard nettamente superiori rispetto alla media di mercato.

Quindi se stai cercando anche tu una stanza in affitto a Londra e stai pianificando la tua partenza, non ti resta che consultare le pagine di questo sito, in modo tale che tu possa trovare facilmente la stanza che più fa caso tuo. Inoltre, al termine di questo articolo, troverai un modulo di contatto.  Compilandolo in ogni suo parametro e spiegando quali sono le tue esigenze, otterrai una risposta dettagliata e senza alcun impegno al massimo entro 24 ore.

Ti consiglio anche di leggere l’esperienza di Ilaria che, grazie al nostro aiuto, è riuscita a trovare lavoro in 1 giorno. Magari anche tu sei interessato al nostro Pacchetto gold.

 

Perché non conviene nei primi tempi affittare una stanza in zona 2? Di affitti economici neanche l’ombra.

 

Se stai venendo a Londra in cerca di un lavoro e non hai molta disponibilità economica, a mio avviso sarebbe molto più intelligente prendere una stanza in una zona lievemente più limitrofa come per esempio in zona 3 per poter risparmiare ovviamente sul canone d’affitto.
Se ti fai un conto, la differenza che andresti a spendere per i trasporti dalla zona 3 alla zona 1 è sicuramente più vantaggiosa rispetto che pagare un affitto notevolmente più alto per un alloggio fatiscente in una zona tra l’altro non ben collegata al centro. Sì hai capito bene. Non tutti i quartieri che si trovano in zona 2 sono ben connessi al centro e quindi paradossalmente, qualora decidessi di prendere una stanza in affitto a Londra in zona 2, potresti raggiungere il centro in maniera sicuramente più difficoltosa ed impiegando anche il doppio del tempo rispetto a chi ha scelto di prendere una stanza in zona 3.

ATTENZIONE: Non sto parlando positivamente della zona 3 a scapito della zona 2 perché non abbiamo stanze in quella zona anzi, Living London Way infatti ha molte case in zona 1-2-3-4,  quindi non avrei alcun motivo per parlare positivamente della zona 3 a scapito della zona 2. Il mio intento è semplicemente quello di fare più chiarezza a chi non ha ancora avuto un’esperienza a Londra e sarebbe un vero peccato se spendesse inutilmente tanti soldi per poi rimanere davvero tanto deluso.

Se sei quindi alla ricerca di “affitti economici” mi sembra più che evidente che tu debba concentrare le tue ricerche dalla zona 3 in poi. Ottimi quartieri sono senza ombra di dubbio Walthamstow, Leyton e Stratford.

In questi quartieri sicuramente riuscirai a trovare affitti economici. Bada bene, Stiamo parlando di affitti economici sempre considerando gli standard inglesi.

Londra zona 2: E se trovo un affare?

“Se a parità di prezzo riesco a trovare una stanza in zona 2? Quale mi conviene scegliere?”

Sinceramente fossi in te io sceglierei sempre la stanza in zona 3 perché, e ne sono sicuro di questo, se ci fai caso sarà  sempre più conveniente sotto altri aspetti come per esempio:

  • la grandezza della stanza,
  • la grandezza della casa,
  • o magari ci sono più bagni.

Se ci rifletti non ti suona un po’ strano che una stanza in zona 2 costi uguale ad una stanza che si trova in zona 3? Sicuramente ci deve essere qualche differenza.

Quindi, se io trovassi una stanza in zona 3 ed una stanza in zona 2 allo stesso prezzo, tendenzialmente orienterei più la mia scelta sulla stanza in zona 3 (chiamami pure diffidente, non importa, ma preferisco andare sul sicuro).
Se invece le case sono più o meno simili e le stanze offerte sono più o meno della stessa grandezza, a questo punto mi domanderei in quale quartiere della zona 2 si trova la stanza.

Non credere che, perché stiamo parlando di Londra, tu non possa trovare quartieri pericolosi. Magari il prezzo è molto conveniente perché effettivamente la casa si trova in un quartiere popolare o magari con un alto tasso di criminalità.

Secondo me devi abbandonare l’idea italiana dei trasporti perché il problema è tutto qui. Magari pensi che trasferendoti in zona 3, per giungere in zona 1 ci vorrà un eternità. Magari controlli su Google Maps la distanza e dici “Wow, questo quartiere dista dalla zona 1 ben 25 km” e ti immagini quanto tempo ci voleva in Italia per fare questi 25 km con il trasporto pubblico, magari con il treno che arrivava anche in ritardo.

Ecco abbandona totalmente questa idea anche perché a Londra il trasporto pubblico è eccellente, passano treni ogni minuto, bus ogni secondo e non avrai alcun problema nel raggiungere il centro di Londra a qualsiasi ora del giorno e della notte. Ti consiglio comunque di approfondire la tua conoscenza sui vari quartieri di Londra consultando nel dettaglio questo blog perché troverai tantissime informazioni utili che ti apriranno la mente e sicuramente eviterai di buttare tanti soldi e tempo inutilmente.

 

Se vuoi vivere a Londra e vuoi partire con la sicurezza di una stanza e di un lavoro, compila il modulo di contatto qui sotto ed in meno di 24 ore riceverai una risposta dettagliata.

Come ti chiami? (richiesto)

Qual'é la tua email? (richiesto)

Come ci hai conosciuto? (richiesto)

Inserisci qui il tuo numero di telefono

Quante persone siete?

Che tipologia di stanza stai cercando?

Inserisci la data in cui vorresti prendere possesso dell'alloggio (richiesto)

Il tuo messaggio

Gli uffici di Living London Way sono aperti solo ai proprietari degli immobili. Come avrai letto sicuramente tra le pagine di questo sito la nostra attività eroga un servizio di ricerca alloggio totalmente gratuito pertanto i ragazzi che aiutiamo nella ricerca di una stanza non rappresentano per noi i reali clienti. Lavoriamo per te.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: