Indice

  1. Diventare Chef a Londra
  2. Quindi come bisogna fare per diventare uno Chef a Londra?
  3. Stipendio di uno Chef a Londra
  4. Come trovare lavoro come Chef a Londra?

Condividi con i tuoi amici!

Fare lo Chef a Londra è il sogno di chi ama il settore della ristorazione. Svolgere questa mansione richiede molta esperienza ma soprattutto tantissima responsabilità. Attualmente sempre più ristoranti di Londra sono alla ricerca di Chef da inserire nel proprio organico affidandogli il successo della propria attività. Qui di seguito andremo a spiegare nel dettaglio come diventare Chef a Londra e sopratutto quanto guadagna un Cuoco Italiano a Londra.

Diventare Chef a Londra

Lo Chef è una delle professioni più amate tra coloro che lavorano nell’ambito della ristorazione. Per diventare Chef a Londra bisogna seguire lo stesso percorso formativo che si fa anche in Italia, ma la differenza sostanziale è che qui in Inghleterra si hanno maggiori possibilità di assunzione e di ricoprire ruoli di un certo prestigio. 

Negli ultimi anni, sempre più ristoranti sono alla ricerca di cuochi italiani da inserire nella propria brigata. Chiaramente non è un caso ed il motivo è ben preciso. Come sappiamo infatti, la cucina italiana, essendo conosciuta in tutto il mondo, riesce ad attirare una clientela variegata ed internazionale facendo arricchire enomermemente gli imprenditori che desiderano investire in ristoranti italiani. Di conseguenza, con l’aumento della richiesta di cibo italiano, anche gli Chef nostrani sono tra i più ricercati.

Per poter diventare Chef, a differenza di altre professioni, non è richiesto un titolo di studio specifico, ma nella maggior parte dei casi, il metro di valutazione è prettamente pratico. Se sei una persona dinamica, che sa gestire lo stress, orgnaizzata, che ama lavorare in team e che non ha paura di lavorare anche 12 ore al giorno, sicuramente avrai la possibilità di fare carriera nella ristorazione fino a diventare Head Chef a Londra. E mica è una cosa da poco? 

A Londra esistono tre tipologie di ruolo nelle quali può essere impiegato uno Chef. 

  • Il Commis Chef ha responsabilità sicuramente minori e si occupa esclusivamente della cottura dei primi piatti e di pietanze non estremamente artiolate;
  • Lo Chef di secondo livello, ha una responsabilità maggiore rispetto al Commis Chef. In genere questa tipologia di Chef gestisce quasi tutti i settori della cucina e da pieno supporto all’Head Chef.
  • L’ Head Chef (o di primo livello) è colui che è a capo di tutta la cucina e di chi ci lavora dentro. Questa posizione viene ricoperta solo ed esclusivamente da un cuoco che ha maturato molta esperienza in tanti contesti diversi e in tante cucine diverse.

Quindi come bisogna fare per diventare uno Chef a Londra?

I percorsi possono essere molteplici. Sicuramente bisogna avere un approccio pragmatico al settore lavorativo e non illudersi pensando che si può conseguire un lavoro direttamente dall’Italia. Spesso leggiamo su Facebook annunci di persone che cercano lavoro a Londra ma che vivino ancora in Italia e che magari sono disposti solo a trasferirsi con la garanzia di un lavoro sicuro. Ovviamente questa è follia. Non esiste in nessuna parte del mondo qualcuno che sia disposto ad assumerti senza vedere nel pratico tu come lavori, come ti presenti e soprattutto come ti comporti in tante piccole dinamiche quotidiane.
Quindi il primo consiglio che ti possiamo dare è: vieni qui a Londra in cerca di lavoro.

Un’altro consiglio che possiamo darti richiede una precisazione a scanso di qualsiasi ecquivoco.
Quello che stiamo per dire vale solo ed esclusivamente per chi non vuole partire dal basso (dal lavapiatti per intenderci), ma preferisce ricoprire sin da subito un ruolo di responsabilità maggiore all’interno di una cucina a Londra.

Se vuoi quindi essere assunto come Chef appena arrivato a Londra, dovrai sicuramente maturare un bel po’ di esperienza come cuoco in qualche realtà piuttosto importante in Italia. Ricorda che lavorare in cucina non è un lavoro per tutti ed il fatto che tu abbia già lavorato in qualche realtà piuttosto impegnativa, e non il ristorantino di provincia che ha giusto 20 coperti e che conosci solo tu, ti darà la possibilità di poterti candidare come Chef a Londra e conseguire piuttosto levocemente il lavoro dei tuoi sogni. Chiaramente c’è anche bisogno di un minimo di copentenza linguistica, ma questo lo diamo per scontato. Come immagini di poter dare i comandi alla tua brigata se non sai parlare l’inglese?


Una soluzione alternativa è quella di frequentare dei corsi dalla durata di 3 anni presso le Università che portano poi all’acquisizione di un Professional Chef Diploma. Chiaramente questo implica non pochi sacrifici ma, senza alcun dubbio, potresti nel frattempo perfezionarti tantissimo con la lingua e perché no, fare esperienza lavorativa anche in altri settori al di fuori della ristorazione.

Potresti inoltre conseguire anche un Diploma in Professional Culinary Arts di quarto livello presso scuole e accademie private.

Per accedere a questi corsi di formazione è richiesto il possesso di almeno un NVQ.

Ci sono anche tanti altri corsi professionali per diventare Chef a Londra:

  • BTEC National Certificate in Hospitality Supervision;
  • The Craft Bakery City and Guidls Level 2;
  • Advanced Chef Diploma.

Ti ricordiamo che comunque non è obbligatorio conseguire alcun attestato o diploma per lavorare come Chef a Londra ma sicuramente, sapere cosa si sta facendo e quali sono le procedure migliori da seguire per ottenere un lavoro ben svolto, possono far si che il conseguimento del lavoro sia più facile e soprettutto veloce.

Stipendio di uno Chef a Londra

Lo stipendio di uno Chef a Londra può essere davvero molto interessante, sopratutto se hai già maturato molta esperienza in questo settore. Lo stipendio varia a seconda del tipo di contratto firmato, dal ristorante, le ore lavorative e tanti altri molteplici fattori.

Solitamente un cuoco italiano a Londra che inizia come Commis Chef guadagna un minimo di £24.000 nette all’anno. Maturata più esperienza e raggiunto il grado di Chef di Partita, lo stipendio parte dalle 35.000 sterline nette l’anno a salire.

 

Ma la domanda che tutti si pongono è: Qual è lo stipendio di uno Chef executive o Head Chef?

Un Head Chef  che lavora in un ristorante di lusso può guadagnare dalle 50.000 sterline nette all’anno a salire.

Ricordiamo che prima di raggiungere il grado di Head Chef, bisognerà ricoprire nella maggior parte dei casi le seguenti posizioni:

  1. Apprendista (Nel caso non si abbia esperienza)
  2. Junior chef de partie;
  3. Chef de partie;
  4. Sous chef ;
  5. Chef;
  6. Head chef.

Come trovare lavoro come Chef a Londra?

Attualmente nel Regno Unito ci sono circa 250.000 chef, ma nonostante questi numeri, sempre più ristoranti sono alla ricerca di chef qualificati difficili da impiegare nel proprio organico. Quindi sei hai esperienza e un titolo di studio inerente questo settore, trovare lavoro come Chef a Londra è davvero molto semplice.

Se non sai come muoverti per trovare lavoro come cuoco nei ristoranti londinesi, può affidarti al nostro servizio dedicato. Infatti, grazie alla nostra esperienza potremmo aiutarti a trovare il giusto lavoro per te e darti tutta l’assistenza necessaria per trasferirti a Londra ed iniziare la tua carriera nel settore della ristorazione.

Se vuoi vivere a Londra ed avere maggiori informazioni per quanto riguarda il tuo futuro trasferimento, compila il modulo di contatto qui sotto ed in meno di 24 ore riceverai una risposta dettagliata.

Come ti chiami? (richiesto)

Qual'é la tua email? (richiesto)

Come ci hai conosciuto? (richiesto)

Inserisci qui il tuo numero di telefono

Quante persone siete?

Che tipologia di stanza stai cercando?

Inserisci la data in cui vorresti prendere possesso dell'alloggio (richiesto)

Il tuo messaggio

Gli uffici di Living London Way sono aperti solo ai proprietari degli immobili. Come avrai letto sicuramente tra le pagine di questo sito la nostra attività eroga un servizio di ricerca alloggio totalmente gratuito pertanto i ragazzi che aiutiamo nella ricerca di una stanza non rappresentano per noi i reali clienti. Lavoriamo per te.

Dicci cosa ne pensi
0Mi piace0Adoro0Haha0Wow0Triste0Arrabbiato

A proposito dell'autore