SIM inglese: Come fare la scheda telefonica a Londra

Indice

  1. Perché fare una telefonata internazionale se ci sono centinaia di ragazzi che al giorno lasciano il loro numero inglese nella speranza di accaparrarsi un posto di lavoro?
  2. Diversi operatori: ma qual é la migliore Sim inglese?
  3. Telefonate internazionali con una SIM inglese.
  4. Come fare la scheda telefonica inglese e come procurarsela?
  5. Come ricaricare la scheda sim inglese?
  6. Tabella comparativa dei prezzi: Scegli tu la migliore SIM inglese.
  7. Principali Operatori
  8. Operatori Secondari
  9. Quanto mi costa telefonare in Italia?
  10. Come farsi spedire la GiffGaff in Italia

Condividi con i tuoi amici!

Fare la scheda sim inglese è un passo fondamentale nel caso in cui tu sia in cerca di lavoro a Londra e decida di mettere radici al di là della Manica.

Un numero di telefono inglese, presso il quale essere reperibile, ti servirà infatti per fare innumerevoli cose e ti faciliterà la vita quando dovrai lasciare i tuoi recapiti nella speranza che qualcuno ti richiami per un lavoro.

La Sim inglese rappresenta una delle prime cose da fare, dopo aver prenotato una stanza a Londra, se hai seriamente intenzione di integrarti nella società inglese.

Ricorda che nessun datore di lavoro ti telefonerà mai su di un numero italiano!

Perché fare una telefonata internazionale se ci sono centinaia di ragazzi che al giorno lasciano il loro numero inglese nella speranza di accaparrarsi un posto di lavoro?

Sii furbo, sicuramente questo è il primo step per rendersi appetibili sul campo lavorativo. Ti consiglio quindi di leggere attentamente questo mio articolo nel quale ti spiegherò quali compagnie telefoniche sono più convenienti, alcuni trucchetti utili per risparmiare soldi sulle chiamate internazionali e come ricevere in Italia, ancor prima della tua partenza, una scheda telefonica inglese intestata a tuo nome.schede inglesi - Sim inglese - Come fare la scheda telefonica

Diversi operatori: ma qual é la migliore Sim inglese?

Nel Regno Unito, come in qualsiasi altra parte del mondo, sono presenti numerosi operatori e ci sono una miriade di offerte più o meno vantaggiose.
Divincolarsi tra tutte le opzioni proposte spesso risulta snervante oltre che estremamente frustrante, specialmente se non si ha dimestichezza con la lingua inglese.
Spesso si trovano offerte con contratti annuali accompagnate da meravigliosi cellulari di ultima generazione.
Se non hai bisogno però di un nuovo cellulare il mio consiglio più spassionato è quello di comprare una comune SIM ricaricabile.

Ti consiglio, specialmente durante i primi tempi, di utilizzare quindi una “Pay as you go” – la classica SIM inglese a consumo, anziché impegnarti con un abbonamento che ti vincoli per un anno o più.

Prima di addentrarci nel discorso su quale sia la Sim inglese più conveniente, lascia prima che ti elenchi quali sono le principali compagnie telefoniche inglesi che prevedono un roaming estero (che funzionano cioè anche al di fuori del Regno Unito per intenderci – specialmente in questo periodo di incertezze relative alla Brexit):

  • O2
  • EE
  • T-Mobile
  • Orange
  • Vodafone
  • 3
  • Virgin

Tutte queste compagnie telefoniche inglesi hanno una diffusione capillare in tutto il Regno Unito. Ti sarà facile quindi trovare a Londra centinaia di negozi con questi marchi.

Sembra strano ma come ti dicevo, non tutti gli operatori telefonici inglesi prevedono un servizio di roaming estero. Ci sono infatti tante compagnie minori che prevedono solo chiamate nazionali come:

  • Tesco Mobile
  • Sainsbury’s Mobile
  • Asda Mobile
  • Talk Mobile
  • Talk Talk Mobile
  • Vectone Mobile

Telefonate internazionali con una SIM inglese.

Scommetto che sei in cerca di una compagnia telefonica inglese che ti permetta di fare telefonate dall’Inghilterra all’Italia a costi vantaggiosi, vero? In questo modo sarai libero di telefonare la tua famiglia ogni volta che ne avrai bisogno e a tua madre non verrà un magone ogni volta che uscirai di casa perché sarà libera di telefonarti a costi sicuramente molto convenienti (paura eh?).

Le compagnie telefoniche inglesi particolarmente vantaggiose per le chiamate internazionali sono:

  • Lyca Mobile
  • Lebara Mobile
  • GiffGaff

Come fare la scheda telefonica inglese e come procurarsela?

Il modo migliore per ottenere una SIM inglese, è comprarla sul posto, basta infatti recarsi in un qualsiasi negozio di telefonia e acquistarne una.

La prima differenza che noterai con l’italia è che qui non ti chiederanno alcun documento, mentre da noi è necessario avere la carta di identità ed il codice fiscale.

In UK tutte queste procedure burocratiche inutili non sono assolutamente concepite, quindi l’acquisto di una scheda telefonica inglese risulta veramente molto rapido e semplice. Una alternativa è quella di comprarla presso i negozi degli “indianini” o meglio gli Off License.

Questi negozietti vendono di tutto, dai prodotti alimentari alle sigarette e quindi come potrai ben immaginare troverai anche la famosa SIM inglese. Il costo non dovrebbe superare le poche sterline, dipende ad ogni modo anche dal credito precaricato (diciamo che il prezzo medio di una Sim inglese di 5£ è di 5£ – meraviglioso vero?).

Esistono poi anche altri sistemi come l’acquisto su Ebay, ma te lo sconsiglio poiché potresti pagare un prezzo maggiorato per nulla.

Devi sapere ad ogni modo che nel Regno Unito le SIM costano molto poco e spesso succede che molte compagnie le regalino spedendotele, una volta fatta richiesta sul sito della compagnia telefonica inglese, direttamente a casa tua.

Come ricaricare la scheda sim inglese?

Ricaricare una scheda telefonica inglese è semplice poiché funziona esattamente come in Italia.
I tagli delle ricariche partono dai 5 Pound a salire.
Ti basta comprare la ricarica presso un’edicola, grattare la parte argentata che contiene il codice segreto, chiamare il numero indicato e inserire il codice della ricarica.
In alternativa puoi recarti nel negozio di telefonia del tuo gestore e farti fare la ricarica telefonica da un operatore che ti darà uno scontrino con un codice e un numero da chiamare per attivare la ricarica, nulla di più semplice.
Se invece preferisci non uscire da casa (siccome nel Regno Unito fa freddo e magari sei un po’ pantofolaio), puoi anche ricaricare la tua scheda telefonica usando la carta di credito direttamente su internet.
Ormai ogni operatore telefonico inglese dispone di un proprio portale sul quale è possibile effettuare questa operazione.

Tabella comparativa dei prezzi: Scegli tu la migliore SIM inglese.

Trovare la compagnia telefonica inglese con i prezzi più convenienti per le tue esigenze può risultate complicato.
Per questo motivo ho pensato di fare per te, una tabella con tutti i prezzi al consumo (pay as you go).

In questo modo potrai trovare in tutta calma i migliori piani tariffari che in genere non cambiano nel tempo:

Principali Operatori

come fare la scheda inglese

Operatori Secondari

come fare la scheda inglese

Quanto mi costa telefonare in Italia?

Sim inglese Lebara - Come fare la scheda telefonicaCome ti ho già accennato in precedenza, ci sono alcune compagnie telefoniche inglesi particolarmente adatte alle telefonate verso l’estero.

Nel nostro caso potrebbe tornarci utile avere una di queste schede se abbiamo intenzione di telefonare ad un amico o un parente (come la nonna) in Italia e non si ha la possibilità di connettersi ad internet ed utilizzare Skype, Viber, What’s up e chi più ne ha più ne metta.

Mi riferisco nello specifico alle seguenti compagnie:

  • LycaMobile
  • GiffGaff
  • LebaraMobile

Come fare la scheda inglese

Queste schede telefoniche puoi ordinarle tramite il loro corrispettivo sito internet (ti basterà scrivere su google il nome della compagnia telefonica seguito da “UK”, niente di più facile) e ti arriveranno comodamente a casa se sei residente nel Regno Unito.

C’e’ pero’ un trucco che ti sto per svelare per ricevere la Sim della compagnia GiffGaff direttamente a a casa tua in Italia! …Prendilo come un premio ed un mio sentito ringraziamento per aver continuato a leggere fino a questo punto 🙂

Come farsi spedire la GiffGaff in Italia

  1. Vai sul sito della GiffGaff (clicca qui)
  2. Scegli il tipo di scheda che preferisci, giffgaff - Sim inglese - Come fare la scheda telefonicapuoi scegliere tra la standard e nanosim
  3. Dove c’é scritto First name e Last name inserisci nome e cognome.
  4. Nel campo Email, scrivi il tuo indirizzo di posta elettronica, ti sarà utile nel momento in cui ti invieranno il messaggio di conferma per la avvenuta spedizione.
  5. Dove c’é scritto “postcode” inserisci uno di questi codici postali:
    BA2 6TTB1 3AGE4 5RR
    M2 5RRS3 3GGW3 3QQ
  6. Nel campo “Address line 1” scrivi l’indirizzo italiano, quindi il nome della strada e il numero. Per esempio ; Via Roma 12. Ricordati però di non usare alcun segno di punteggiatura.Adesso clicca dove c’e’ scritto “find address”. Dovrebbe uscirti una specie di messaggio di errore sotto la casella postcode con scritto qualcosa del genere “Sorry! We couldn’t find your address. Please complete your details below.” Ti compariranno quindi anche il campo “Address line 1”, “Address line 2” ed il campo “Town”.
  • Nel campo “Address line 2” scrivi CAP, Comune e Provincia.Per esempio 80055, Portici, NA
  • Nel campo “Town” scrivi invece ITALY.

7. Quando hai finito di riempire tutti i campi, controlla che sia tutto scritto correttamente e procedi cliccando su:

“Send me my free SIM”

Se hai fatto tutto seguendo le istruzioni, ti uscirà un messaggio di conferma e ti verrà spedita un’email in cui ti verrà detto che la tua Sim è in arrivo.
Ora devi solo aspettare tra le 2 e le 4 settimane per farla arrivare a casa e la GiffGaff sarà finalmente tua!

Spesso chi arriva nel Regno Unito specialmente la prima volta (ma non solo), non sa mai come orientarsi.

Ho scritto questa guida pensando di condividere con te tutto quello che so sulle schede telefoniche inglesi, dandoti quel piccolo aiuto che io avrei tanto voluto a suo tempo, ma che a me nessuno ha dato.Facebook Like - Sim inglese - Come fare la scheda telefonica

Se hai trovato questo articolo utile, non dimenticare di farlo conoscere ai tuoi amici condividendolo con loro.
Un click non ti costa nulla dopotutto ed avrai aiutato qualcuno così ad avere qualche informazione utile in più.
Se hai invece qualche commento da fare riguardo l’articolo, puoi scriverlo qui sotto.

Sono qui per aiutare 🙂

[maxbutton id=”1″][maxbutton id=”2″][maxbutton id=”3″][maxbutton id=”4″]

SalvaSalvaSalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalvaSalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalvaSalvaSalva

SalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalva

SalvaSalvaSalvaSalva

SalvaSalva

Come ti chiami? (richiesto)

Qual'é la tua email? (richiesto)

Come ci hai conosciuto? (richiesto)

Inserisci qui il tuo numero di telefono

Quante persone siete?

Che tipologia di stanza stai cercando?

Inserisci la data in cui vorresti prendere possesso dell'alloggio (richiesto)

Il tuo messaggio

Gli uffici di Living London Way sono aperti solo ai proprietari degli immobili. Come avrai letto sicuramente tra le pagine di questo sito la nostra attività eroga un servizio di ricerca alloggio totalmente gratuito pertanto i ragazzi che aiutiamo nella ricerca di una stanza non rappresentano per noi i reali clienti. Lavoriamo per te.

Dicci cosa ne pensi
0Mi piace0Adoro0Haha0Wow0Triste0Arrabbiato

A proposito dell'autore