Sei finalmente diventato un infermiere o stai studiando infermieristica e viste le poche opportunità lavorative in Italia, stai pensando di lavorare come infermiere a Londra? Vuoi sapere quindi come trovare lavoro come infermiere a Londra? Sicuramente le possibilità ci sono, ma non stare a credere a tutto quello che si dice in online. Vedremo infatti qual è lo stipendio di un infermiere a Londra, ma soprattutto, ancora prima di pensare alla retribuzione, sarà fondamentale capire quali sono tutti gli step da seguire per essere assunti come infermiere in Inghilterra. Cerchiamo quindi di capirci qualcosa di più insieme.

 

Come trovare lavoro come infermiere a Londra? Di quali qualifiche hai bisogno?

Per lavorare come infermiere, hai bisogno di una laurea in infermieristica e devi essere registrato presso il Nursing and Midwifery Council (NMC).
Avrai bisogno di scegliere quale delle quattro specializzazioni infermieristiche ti piacerebbe studiare:
  • Adulti,
  • Bambini,
  • Salute mentale
  • Disabilità dell’apprendimento
L’infermieristica richiede un alto livello di competenza tecnica e capacità decisionali cliniche. Per svilupparli, trascorrerai metà della tua professione infermieristica in luoghi supervisionati da un tutor nell’ospedale locale e in comunità. Quindi, valuta attentamente se studiare e laurearti in Italia e poi cercare di lavorare come infermiere a Londra oppure se cominciare il tuo percorso direttamente qui.
A titolo informativo ecco alcuni approfondimenti sui “degree inglesi” riguardo le 4 specializzazioni di un infermiere già sopra citate.

Specializzazioni infermieristiche: scegli con cura e pianifica con intelligenza il tuo percorso per trovare lavoro come infermiere a Londra più facilmente!

Tutti gli infermieri che voglio lavorare a Londra, devono scegliere tra una delle quattro specializzazioni su indicate, come parte del loro percorso accademico/professionale. I quattro settori di specializzazione possono essere scelti anche dopo il conseguimento della laurea.  Quindi non temere, questo significa che non sei costretto a scegliere la tua carriera lavorativa dal primo giorno di studio, così come il tuo stipendio da infermiere a Londra! Certo, hai letto bene. È piuttosto pacifico che alcuni percorsi infermieristici prevedano maggiori guadagni rispetto ad altri. Quindi, ti consiglio di avere sempre gli occhi ben aperti per fare le giuste scelte.
Ora vediamo più nel dettaglio i quattro percorsi che puoi scegliere se vuoi diventare un infermiere a Londra e che mansioni avrai qualora decidessi un percorso piuttosto che un altro:
  • Assistenza infermieristica per adulti
Gli infermieri per adulti lavorano con pazienti di età superiore a 18 anni. Possono lavorare in ospedali o in strutture comunitarie come case di riposo, centri sanitari o case di cura. Una volta qualificati, possono seguire corsi extra per specializzarsi in aree come la cura del cancro, la salute delle donne, gli incidenti e le emergenze, le cure critiche, l’assistenza infermieristica, la visita sanitaria o l’assistenza infermieristica scolastica. Questa è una delle specialistiche che consente di avere lo stipendio più elevato se vuoi fare l’infermiere a Londra.
  • Infermieristica per bambini
Gli infermieri per bambini lavorano con bambini e giovani fino a 19 anni e possono lavorare in una varietà di contesti, dalle unità specializzate di baby care alle unità per adolescenti. I bambini reagiscono alle malattie in un modo molto diverso dagli adulti ed il personale infermieristico è appositamente formato per comprendere i loro bisogni. Gli infermieri, una volta qualificati, possono specializzarsi in aree come visite mediche, assistenza infermieristica scolastica, terapia intensiva, tutela dei minori e cura del cancro.
  • Apprendimento infermieristico disabilità
Gli infermieri che si qualificano in questo ramo dell’assistenza infermieristica aiutano le persone con difficoltà di apprendimento a vivere una vita indipendente e appagante. Possono lavorare con persone in alloggi privati ma dotati di apposita strumentazione clinica o con persone che necessitano di un supporto più intenso, ad esempio negli ospedali o in unità specializzate sicure per chi si ritrova, per natura o per cause esterne con difficoltà di apprendimento.
C’è anche l’opportunità di specializzarsi in aree come la gestione dell’epilessia o lavorare con persone con problemi sensoriali.
  • Assistenza infermieristica per la salute mentale
Gli infermieri che lavorano nel settore della salute mentale pianificano e forniscono assistenza per le persone che vivono a casa, in piccole unità residenziali o in servizi ospedalieri specializzati. Gli infermieri che lavorano in questo campo hanno bisogno di migliori capacità di comunicazione per supportare famiglie e assistenti. Lavorano con altri operatori sanitari per garantire che i pazienti con malattie mentali ottengano le cure specialistiche di cui hanno bisogno. Possono sviluppare competenze in settori come la riabilitazione, la salute mentale di bambini e adolescenti, l’abuso di sostanze o il lavoro in ambienti sicuri.
Tieni presente che una volta laureato e specializzato non dovresti avere problemi a trovare lavoro come infermiere a Londra. Il processo di ricerca è lo stesso come per molti altri lavori. Ti basterà infatti recarti sui principali portali di ricerca come Indeed o Monster per trovare diverse offerte in diversi settori già divisi per categoria di interesse. A quel punto non ti resta che candidarti ed inviare il tuo CV.

Qual è lo stipendio di un infermiere a Londra?

Se sei un tipo pratico e prima di capire come trovare lavoro come infermiere a Londra, preferisci parlare di soldi e capire effettivamente quanto ci si porta in tasca a fine mese allora sei nel posto giusto.
Lavorare come infermiere a Londra ti permette di fare tra le 20 e le 36 mila sterline l’anno. Chiaramente tutto varia in base al posto dove lavori, alle ore e alla tua esperienza. Diciamo quindi che ad alti livelli o in situazioni particolari, guadagneresti di più che in Italia, ma sicuramente sarebbe un discorso da valutare con attenzione.
Il bello dell’Inghilterra è che però su molti annunci puoi trovare già la cifra che ti daranno e quindi potrai capire quale sarà il tuo stipendio e potrai farti due conti.
Il problema italiano è che ormai è molto difficile ottenere contratti solidi a tempo indeterminato e spesso ci si ritrova a doversi aprire una partita iva e a lavorare per conto di cooperative che non si sa mai se e quanto pagheranno.
Tutto questo in Inghilterra e specialmente a Londra è impossibile. Dopo pochi mesi di contratto a tempo determinato otterrai un contratto a tempo indeterminato, incominciando così un percorso sia di vita che professionale sereno e senza intoppi.
Mi auguro quindi che questo articolo ti abbia in qualche modo aiutato a riflettere sul tuo futuro. Se hai bisogno di aiuto anche per trovare un alloggio puoi scriverci dalla sezione contatti o compilando il modulo qui sotto.

Se vuoi vivere a Londra e vuoi partire con la sicurezza di una stanza e di un lavoro, compila il modulo di contatto qui sotto ed in meno di 24 ore riceverai una risposta dettagliata.

Come ti chiami? (richiesto)

Qual'é la tua email? (richiesto)

Come ci hai conosciuto? (richiesto)

Inserisci qui il tuo numero di telefono

Quante persone siete?

Che tipologia di stanza stai cercando?

Inserisci la data in cui vorresti prendere possesso dell'alloggio (richiesto)

Il tuo messaggio

Gli uffici di Living London Way sono aperti solo ai proprietari degli immobili. Come avrai letto sicuramente tra le pagine di questo sito la nostra attività eroga un servizio di ricerca alloggio totalmente gratuito pertanto i ragazzi che aiutiamo nella ricerca di una stanza non rappresentano per noi i reali clienti. Lavoriamo per te.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.