Lavorare a Londra come parrucchiere: cosa bisogna sapere?

Indice

  1. Come diventare parrucchiere a Londra?
  2. Le strade per diventare parrucchiere a Londra: perché scegliere un apprendistato? Come trovare lavoro con un apprendistato da parrucchiere?
  3. Lavorare a Londra come parrucchiere se già sai quello che fai. Come trovare lavoro in un “Saloon“.
  4. Hai l’attrezzatura giusta per lavorare a Londra come parrucchiere?
  5. Se vuoi lavorare a Londra come parrucchiere quanto puoi farti pagare?

Condividi con i tuoi amici!

Stai pensando di andare a lavorare all’estero? Qual è una delle professioni che puoi fare praticamente in tutto il mondo senza il bisogno di conoscere perfettamente la lingua del posto? Il parrucchiere. Fare acconciature è “una lingua universale”. Se il tuo desiderio è quello di lavorare a Londra come parrucchiere, allora questo è l’articolo che fa per te. Vedremo a quanto ammonta lo stipendio medio e com’è possibile, magari in un secondo momento, aprire un locale tutto tuo. Per prima cosa è importante capire come trovare lavoro da qualche “hairdresser” qualificato e che non faccia problemi anche se non conosci molto bene la lingua.

Come diventare parrucchiere a Londra?

Il lavoro di parrucchiere può essere una professione estremamente gratificante, sia dal punto di vista creativo che finanziario. Negli ultimi anni la professione sta guadagnando popolarità. Questo perché c’è sempre una domanda costante sul mercato di questa figura e quindi anche opportunità di lavoro stabili. I lavori creativi che offrono un reddito adeguato sono difficili da trovare, e mentre l’industria della moda si adatta e si evolve, sempre più persone cominciano a rendersi conto che il parrucchiere può essere uno sbocco creativo molto soddisfacente. Se vuoi lavorare a Londra come parrucchiere avrai anche più possibilità di guadagno rispetto all’Italia, ma prima di tutto devi riuscire a capire come trovare lavoro!

La soddisfazione lavorativa è un elemento fondamentale per avere una carriera lunga e fruttuosa e secondo alcuni studi dell’università di Oxford, i parrucchieri sono tra i lavoratori più felici del Regno Unito. Uno dei motivi principali è che i parrucchieri incontrano persone di ogni ceto sociale quotidianamente, garantendo che il lavoro rimanga costantemente coinvolgente, stimolante e gratificante.

Ma come diventare parrucchiere a Londra? All’inizio può sembrare scoraggiante sapere come trovare lavoro in questa realtà  viste le così tante opzioni disponibili. In breve ci sono due percorsi nel settore; corsi privati ​​e apprendistato. Ognuno ha i suoi pro e contro e ciò che potrebbe funzionare per uno potrebbe non funzionare per un altro. Questo articolo ti aiuterà a decidere quale strada prendere e se ti sentirai o meno adatto per il lavoro. Potrai capire così se lavorare a Londra come parrucchiere possa fare al caso tuo.

Le strade per diventare parrucchiere a Londra: perché scegliere un apprendistato? Come trovare lavoro con un apprendistato da parrucchiere?

Le persone che hanno scelto di lavorare con un apprendistato per diventare parrucchiere a Londra, riescono ad avere maggior fiducia nella proprie abilità imparate sul posto di lavoro. Sono anche in grado di soddisfare le aspettative e le esigenze dei datori di lavoro. E lo stipendio? Come apprendista apprendi sul lavoro e sei un dipendente. Come dipendente, hai diritto a uno stipendio, il che significa che guadagni mentre impari. Come apprendista hai diritto al salario minimo nazionale (NMW) per gli apprendisti che sarà di £ 3,70 all’ora (dal 1 ° aprile 2018), se hai meno di 19 o 19 anni e nel primo anno del tuo apprendistato.  Puoi trovare maggiori info anche sul sito governativo di orientamento lavorativo, proprio qui. Il salario può partire dalle 15.000£ fino alle 45.000£ l’anno a seconda dell’esperienza e di dove si lavora.

Lavorare a Londra come parrucchiere se già sai quello che fai. Come trovare lavoro in un “Saloon“.

Se non ti serve sapere come diventare parrucchiere a Londra perché hai già imparato a farlo qua in Italia, hai due opzioni davanti: puoi lavorare andando a casa della gente oppure puoi lavorare nei cosiddetti “saloon“. La prima cosa da capire è che entrambi offrono effettivamente diversi tipi di servizi e si rivolgono a diversi tipi di clienti. Ciò significa che non esiste necessariamente una concorrenza diretta tra i due. Le persone che frequentano i saloon spesso amano allontanarsi da tutto e farsi coccolare, mentre chi usa i servizi di un parrucchiere freelance lo fa per la comodità. Se non sei pronto per fare il “grande salto”, arrivare e aprire il tuo saloon, ma non vuoi nemmeno andare in giro, potresti prendere in considerazione l’idea di affittare “una poltrona” da un parrucchiere già esistente.

Hai l’attrezzatura giusta per lavorare a Londra come parrucchiere?

Un parrucchiere che lavora da solo ha bisogno degli strumenti giusti per svolgere un lavoro efficace. La tua attrezzatura deve essere di qualità professionale. Se vuoi essere un parrucchiere indipendente o vuoi aprire un saloon, avrai probabilmente bisogno, tra le altre cose:

  1. Una gamma di forbici e pettini;
  2. Asciugacapelli di qualità;
  3. Piastre professionali;
  4. Arriccia capelli;
  5. Asciugamani da salone resistenti alla candeggina;
  6. Una scorta di prodotti per capelli (shampoo, balsami, prodotti per lo styling, colori, ecc.).

Investire negli strumenti giusti sin dall’inizio dovrebbe aiutarti a sentirti a tuo agio rapidamente.

Se vuoi lavorare a Londra come parrucchiere quanto puoi farti pagare?

Questo è variabile e dipende dall’esperienza, da quanto sei ben stabilito e da dove ti trovi. Ciò che è vero, però, è che non dovresti impostare un prezzo troppo basso, anche se inizialmente i tuoi clienti saranno solo pochi conoscenti. Sii consapevole di quanto vali e prendi in considerazione tutta la tua esperienza.

È meglio fare la tua ricerca e scoprire quanto gli altri parrucchieri si stanno facendo pagare nella zona, sia che tu stia aprendo un salone o stia diventando un parrucchiere freelance come loro. All’inizio spesso basta avere un prezzo leggermente più competitivo per ritagliarti la tua fetta di mercato. Al di fuori di Londra, è possibile addebitare circa 20/25£ per un taglio e uno stile di base. Man mano che acquisisci esperienza lavorando da solo e costruisci una clientela fedele, potresti aumentare i tuoi prezzi. Se lavori a Londra, i prezzi che le persone si aspettano di pagare saranno più alti. Puoi offrire sconti se un cliente utilizza più servizi, ad esempio un taglio di capelli e un colore. Essere chiari sui prezzi è assolutamente necessario, quindi includili sul tuo sito web, se hai intenzione di farne uno, o sui volantini promozionali.

 

 

Se vuoi vivere a Londra e vuoi partire con la sicurezza di una stanza e di un lavoro, compila il modulo di contatto qui sotto ed in meno di 24 ore riceverai una risposta dettagliata.

Come ti chiami? (richiesto)

Qual'é la tua email? (richiesto)

Come ci hai conosciuto? (richiesto)

Inserisci qui il tuo numero di telefono

Quante persone siete?

Che tipologia di stanza stai cercando?

Inserisci la data in cui vorresti prendere possesso dell'alloggio (richiesto)

Il tuo messaggio

Gli uffici di Living London Way sono aperti solo ai proprietari degli immobili. Come avrai letto sicuramente tra le pagine di questo sito la nostra attività eroga un servizio di ricerca alloggio totalmente gratuito pertanto i ragazzi che aiutiamo nella ricerca di una stanza non rappresentano per noi i reali clienti. Lavoriamo per te.

Tell Us What You Think
0Like0Love0Haha0Wow0Sad0Angry

A proposito dell'autore