Lavoro a Londra senza esperienza e senza sapere l’inglese.

Indice

  1. Lavoro a Londra senza esperienza lavorativa e senza sapere l’inglese? NO PROBLEM!
  2. Quando sono arrivato in Inghilterra cercavo un lavoro a Londra senza esperienza e senza sapere un briciolo d’inglese.
  3. Desideri fare esperienza lavorativa in inglese? Ricorda, la determinazione è una cosa importantissima.
  4. Cosa fare per trovare lavoro a Londra se non ho esperienza?
  5. Offerte di lavoro per giovani senza esperienza: Le grandi aziende a Londra.
  6. Traduci il tuo CV e la tua Cover Letter in modo corretto.
  7. Punta a lavori a Londra che siano manuali non altamente specializzati.
  8. Prima esperienza lavorativa all’estero? Stai attento durante il colloquio.
  9. La giornata di prova. Come farsi assumere senza esperienza.
  10. Le prospettive di carriera sono molteplici ma attenzione alle figuracce.

Condividi con i tuoi amici!

La guida ufficiale per chi vuole lavorare a Londra senza esperienza.

Lavoro a Londra senza esperienza lavorativa e senza sapere l’inglese? NO PROBLEM!

Immagino tu voglia andare a lavorare a Londra perché hai voglia di vivere un’esperienza unica che ti permetta di vivere per
 almeno un po’ di tempo nella capitale inglese.
Il problema è che cerchi un lavoro a Londra senza esperienza lavorativa e senza sapere l’inglese.
Riuscirai a trovare lavoro facilmente?
In quanto tempo riuscirai ad ottenere un lavoro che ti permetta almeno di sopravvivere?
Molti dubbi ti assalgono e spesso ti senti confuso nel leggere i pareri più discordanti sui vari gruppi di Facebook.

Ma tu sei pronto a tutto e sei persino disposto a svolgere lavori umili che nessuno vuole fare purché tu abbia la possibilità di imparare l’inglese lavorando. Questo ti fa molto onore, credimi.
Magari hai fatto proprio su Facebook, su uno dei tanti gruppi online, qualche domanda con l’intento di cercare offerte di lavoro a Londra per italiani, ed i classici “leoni da tastiera” ti hanno assalito o preso in giro, facendoti sembrare un completo idiota.

Il mio consiglio? Lasciali perdere.

Hai già letto “Conviene trasferirsi a Londra adesso?” – Se non l’hai ancora fatto, corri subiti a leggerlo. 
In questo modo vedrai che tirerai un sospiro di sollievo.

Lavorare a Londra non è affatto difficile e di assunzioni senza esperienza sono all’ordine del giorno.

Londra è una città giovane e che richiede prima di ogni altra cosa, prima ancora della tanto temuta “esperienza pregressa”, la forza di volontà.
Capirai quindi da te che il lavoro a Londra per giovani italiani, ed europei ingenerale, c’è e ci sarà sempre, indipendentemente dalla Brexit o dal Covid-19.

Se il tuo sogno è andare a Londra a lavorare, sappi che è facilmente realizzabile. Il punto è capire bene come si trova lavoro a Londra, quali sono le migliori offerte di lavoro per italiani a Londra, cosa occorre fare e cosa è consigliabile evitare per conseguire nel minor tempo possibile un impiego senza esperienza di lavoro pregressa.

In questo articolo quindi ti spiego come ho fatto a trovare a lavoro a Londra senza esperienza e senza sapere l’inglese.

LEGGILO TUTTO!

I primi giorni a Londra.

Quando sono arrivato in Inghilterra cercavo un lavoro a Londra senza esperienza e senza sapere un briciolo d’inglese.

Quando sono partito alla volta del Regno Unito non avevo la benché minima idea di come approcciare al settore lavorativo inglese né conoscevo la lingua abbastanza bene da potermi orientare agevolmente, magari chiedendo qualche consiglio a chi era del posto. Andare a Londra per lavoro rappresentava per me un obbiettivo da raggiungere ma anche un mostro da sconfiggere.

Come anticipato, all’epoca non parlavo per niente inglese e al liceo avevo, tra l’altro, un vero e proprio blocco per questa lingua. Insomma, la situazione non era una delle migliori ma, siccome sono una persona che si è sempre spinta al di là della sua zona di comfort, dovevo assolutamente riuscirci.
Nel mio cervello mi ripetevo costantemente come un mantra “come trovare lavoro senza esperienza?” piombando in paranoie infinite e non riuscendo, lì per lì, a darmi una risposta, anche se, con il senno di poi, ho scoperto che la risposta a questa e tante domande era stata sempre sotto il mio naso e a portata di mano.

Venivo, tra l’altro, da un’esperienza spagnola durata 1 anno, e quindi il mio approccio alle cose era quasi agli antipodi dell’efficientissimo sistema britannico.

Molti mi dicevano che senza conoscere l’inglese di lavori a Londra non ne avrei trovati e non sarei andato, quindi, molto lontano. La conoscenza della lingua sembrava essere una prerogativa essenziale per chiunque volesse trovare lavoro all’estero senza esperienza.

Ricordo ancora quando mio padre, con un sorriso beffardo mi disse:” Ci vediamo fra 1 settimana…” alludendo al fatto che a Londra non stavano certo aspettando a me.

Non immagini, amico mio, quante settimane, e poi anni ed anni siano passati dal quel giorno.

Secondo me il segreto é partire organizzati.

Lavoro a Londra senza esperienza e senza sapere l'inglese.

Quando partii io non esisteva un sito come questo che dava tutte le informazioni in modo dettagliato e che aiutasse i ragazzi a 360° anche nella ricerca del lavoro.

Proprio per questo motivo, ti elenco qualche articolo che, secondo me, ti tornerà utile se cerchi un lavoro a Londra (e poi non dire che non ti voglio bene):

Una cosa da non sotovalutare

Desideri fare esperienza lavorativa in inglese? Ricorda, la determinazione è una cosa importantissima.

È inutile nascondersi dietro un dito. Trovare lavoro a Londra è molto facile ma è altrettanto facile abbattersi davanti le prime difficoltà. Un pò per come si vive a Londra, un pò per la lontananza da casa, specialmente all’inizio, il senso di sconforto può essere grande.

Offerte di lavoro in Inghilterra ce ne sono tantissime e 5 passi fai, 5 lavori trovi, ma sai chi sarà il tuo più grande nemico? Tu! Se non hai i nervi saldi, se non sei ben organizzato ed informato, se non sei disposto, specialmente i primi tempi a fare qualche sacrificio, molto probabilmente scapperai in Italia a gambe levate.

Però diciamoci la verità: “sarebbe un vero peccato”. Trovare un lavoro a Londra non è certo come trovare un lavoro in Italia dove ti richiedono esperienza, giovane età, bella presenza e alla fine ti sfruttano sottopagandoti.

Se parti per un’esperienza oltremanica e cerchi lavoro a Londra senza esperienza e senza conoscere l’inglese, preparati a combattere. Le mezze calzette hanno perso ancor prima di partire.

Non ti sto dicendo quindi che sarà una passeggiata di salute, ma è altrettanto vero che ne ho visti tantissimi ottenere un buon lavoro in poco tempo (me compreso).
Ricorda: Lavori per italiani a Londra ce ne sono tanti. Ciò che bisogna fare, però, è avere un atteggiamento giusto e ben focalizzato sul raggiungimento dei tuoi obiettivi.

La domanda che affligge tutti.

Cosa fare per trovare lavoro a Londra se non ho esperienza?

Ora ti spiego passo per passo quello che devi fare per trovare ottimi lavori a Londra e, alla fine, quando avrai trovato un impiego, non dimenticarti di me. Che tu voglia conseguire un lavoro a tempo indeterminato o un lavoro estivo in Inghilterra, sappi che se un pò ho contribuito anche io alla riuscita di questo tuo piccolo progetto, mi piacerebbe leggere la tua storia.

Inviami una email a directors@livinglondonway.com e raccontami la tua esperienza.

Sarò molto felice di leggere un tuo messaggio.

Le multinazionali che offrono lavoro.

Offerte di lavoro per giovani senza esperienza: Le grandi aziende a Londra.

Lavoro a Londra senza esperienza e senza sapere l'inglese.

Prima di tutto dirigiti verso le grandi catene che lavorano nella ristorazione. In genere assumono facilmente tutti coloro i quali hanno davvero voglia di lavorare.
Lavori per giovani senza esperienza, ce ne sono tanti e i ruoli che potresti ricoprire variano dal lavapiatti all’aiuto cuoco se ti piace lavorare in cucina o  ti consiglio un lavoro come cameriere o aiuto cameriere, se preferisci lavorare in sala.
Ovviamente, devi sottolineare che hai tanta voglia di metterti in gioco e che sei disponibile a qualsiasi tipo di turno e ad eventuali cambi di sede (anche se lontani da casa tua).

Non temere, fidati di me che di esperienze a Londra ne ho avute tante. Non ti cambieranno di sede, ma fa sempre effetto sentire un candidato dire una cosa del genere. Ecco, ora sai un piccolo segreto sul come trovare lavoro in Inghilterra. Fanne tersoro, parola di un Manager.

Ecco a te una lista delle principali aziende che sono aperte all’assunzione di personale senza esperienza lavorativa pregressa:

Fatti conoscere nel modo giusto.

Traduci il tuo CV e la tua Cover Letter in modo corretto.

Siccome non parli bene in inglese, ti consiglio di farti tradurre da un amico che parli bene la lingua, il tuo Curriculum e la Lettera di presentazione.
Se non sai di cosa sto parlando, torna all’inizio dell’articolo, e dai uno sguardo alla lista di link che ho lasciato appositamente per te.

Le opportunità di lavoro in Inghilterra e in particolare modo a Londra ce ne sono tante, ma è altrettanto vero che l’assunzione non è garantita solo ed esclusivamente dal fatto che ci siano tante offerte di lavoro nel Regno Unito, bensì occorre rendersi appetibili sul mercato del lavoro. Non ti basterà scrivere su internet “cerco lavoro a Londra” per conseguire un impiego e molto probabilmente dovrai cercare in inglese le migliori offerte di lavoro disponibili al momento.

Non avendo esperienza lavorativa, è importante almeno che tu faccia una bella figura comunicando alle aziende chi sei e perché dovrebbero assumerti.
Se poi calcoli che non parli bene nemmeno la lingua, ecco che il Curriculum e la Cover Letter (lettera di presentazione) diventano ancora più importanti perché, in un certo qual modo, ti faciliteranno nella comunicazione con il personale che dovrà selezionare il nuovo impiegato (che in questo caso spero sarai tu).

Se non ti fidi delle competenze linguistiche del tuo amico, il mio consiglio é quello di affidarti ad un servizio di traduzione professionale.

Se non conosci la lingua parti dal basso.

Punta a lavori a Londra che siano manuali non altamente specializzati.

Lavoro a Londra senza esperienza e senza sapere l'inglese.

Non importa che tu sia un ingegnere aerospaziale o un laureato in economia e commercio. Se non conosci la lingua, tutto il tuo sapere non potrai comunicarlo e quindi potrai solo candidarti per lavori a Londra che siano prettamente manuali e che non richiedano particolare competenza con la lingua inglese. È inutile stare in Italia a lamentarsi ripetendosi all’infinito “sono senza lavoro come faccio?”.

La soluzione è qui, è ora. Poi ci sarà tempo e modo per poter fare carriera e prendersi le giuste e meritate soddisfazioni.

Fai quindi proprio come ho fatto io.
Poi nessuno ti vieta di cambiare lavoro appena impererai un po’ meglio la lingua.


I lavori a Londra che non richiedono diploma di cui parlo sono:

  • Kitchen porter;
  • Sandwich maker;
  • Cassier (anche se qui, qualcosina in realtà la devi saper dire);
  • Runner;
  • Delivery man;

Offerte di lavoro in Inghilterra per italiani ce ne sono, ma fai attenzione. Tutto il mondo è paese e, dietro un’azienda, può celarsi un comportamento poco corretto nei confronti dei propri dipendenti e tanto altro. Il mio consiglio è quello, indipendentemente che il tuo sia un lavoro estivo a Londra o un impiego più a lungo termine, di informarti bene con chi stai avendo a che fare.

Per esempio, noi di Living London Way ogni giorno, per i ragazzi che si affidano ai nostri servizi, facciamo una cernita di centinaia di offerte di lavoro in inglese e, prima di sottoporre le candidature, ci informamo molto bene e nel dettaglio sulla storia aziendale e chi sono i gestori.
Insomma, la prudenza non è mai troppa.

Alla data di oggi, siamo felici comunque di dire che mai nessun ragazzo si è trovato male con le aziende presso le quali abbiamo trovato loro un lavoro.

Bisogna essere furbi.

Prima esperienza lavorativa all’estero? Stai attento durante il colloquio.

È molto importante che tu dimostri durante il colloquio di lavoro il massimo interesse per la posizione per il quale ti stai candidando. Non fare sciocchezze, mi raccomando. Di lavori a Londra ce ne sono tanti ma, così come ci sono tanti lavori, ci sono anche tanti candidati (tuoi “nemici”) che saranno pronti a rubarti il lavoro in un better d’occhi. Non dimenticarlo mai.

È un momento molto importante e bisogna che tu sia molto concentrato.

Siccome non parli inglese è importante che tu riesca ad esprimerti comunicando almeno le cose più importanti.

  • Preparati, quindi, qualcosa a casa che poi imparerai a memoria:
  • Arriva puntuale;
  • Porta con te almeno 2 copie del CV;
  • Vestiti con un paio di pantaloni neri, scarpe nere e camicia bianca;
  • Si umile;
  • Sorridi sempre;
  • Ringrazia.

Come avrai sicuramente avuto modo di capire, lavorare senza esperienza a Londra è possibile, ciò che non lo è, è sicuramente avere un approccio superficiale e approssimativo.
Se ti piace l’idea di andare a lavorare in Inghilterra, devi convincerti del fatto che se non seguirai i consigli che ti sto dando, un mese a Londra non ti basterà per il conseguimento di un impiego. E sai quanti soldi dovrai buttare per vivere un mese a Londra senza avere un lavoro? Non ne parliamo proprio.
Quindi, per intenderci: ascolta chi ha un pò più esperienza di te, fallo almeno per questa volta, e non te ne pentirai.

Il giorno in cui ti giochi tutto.

La giornata di prova. Come farsi assumere senza esperienza.

La giornata di prova sarà decisiva, ma non temere perché farsi assumere senza esperienza è davvero possibile ed io ne sono la prova. Renditi sempre utile a tutto il tuo Team, si cordiale con tutti i colleghi e fai domande intelligenti. In questo modo dimostrerai che sei interessato al lavoro.

Non startene mai con le mani in mano. Anche se non sai cosa fare, non restare mai fermo, piuttosto prendi una scopa e spazza a terra.
Vedrai che questo comportamento sarà sempre considerato positivamente.


Io sono stato sempre assunto dopo ogni turno di prova da qualsiasi azienda proprio perché anticipavo qualsiasi richiesta dei miei colleghi.
Mi sono sempre sforzato di capire al volo di cosa avessero bisogno e, a quanto pare, sono stato sempre apprezzato.
Tu fai lo stesso e vedrai che non te ne pentirai.

Andare a lavorare a Londra.

Le prospettive di carriera sono molteplici ma attenzione alle figuracce.

Quando sono arrivato nella capitale e volevo trovare lavoro a Londra senza esperienza e senza conoscere la lingua inglese , mi sono candidato per qualsiasi lavoro possibile ed immaginabile.

Ho mentito spudoratamente sulle mie esperienze pregresse, ma davvero avevo bisogno di lavorare il prima possibile visto le mie poche disponibilità economiche.

Emblematico fu quando entrai in una pizzeria di Soho affermando che avevo esperienza come pizzaiolo, un ruolo svolto durante il periodo estivo.

La realtà era ben diversa. Le uniche volte in cui avevo fatto la pizza, erano un giusto paio, tutte rigorosamente a casa e nemmeno ben riuscite.

Il titolare della pizzeria mi mise subito alla prova invitandomi a fare una pizza per il primo cliente di una lunghissima ed impaziente fila (sembravo un condannato a morte).

Ovviamente feci una figuraccia e ti giuro, mi sentii davvero di sprofondare. 

Il segreto però é non abbattersi mai. Chiusa una porta di apre un portone, anche perché, di lavori a Londra ce ne sono davvero tanti. 

Lavoro a Londra senza esperienza e senza sapere l'inglese.

Dopo soli 3 giorni sono riuscito a trovare lavoro a Londra, indovina per quale ruolo? Kitchen porter.

Da li in poi, é stata una lenta ma costante ascesa.

Da kitchen porter diventai sandwich maker, da sandwich maker passai a runner, da runner a cameriere, poi mi scocciai ed andai a lavorare da Pret a Manger e li mi impegnai tantissimo per fare carriera fino a ricoprire il ruolo di Manager on duty.

Ora penserai che arrivato a quel punto io mi sia adagiato, e invece noi, anzi.

Mi sono licenziato e sono diventato un imprenditore, piccolo piccolo, ma autonomo.

Tutto questo é per dire cosa?

Solo facendo le cose si imparano altre cose.

Buttati in tutto quello che ti si presenta davanti. Vedrai che sarà un’avventura magnifica e ricca di meravigliosi risvolti.

Se io non avessi fatto il percorso che ho fatto (compreso il lavapiatti), molto probabilmente non starei qui nemmeno a scriverti, e tutto ciò sarebbe un vero peccato.

Non immagini quante persone io abbia aiutato fino ad oggi e quante ancora aiuterò nel prossimo futuro.

So quanto sia brutto non avere un punto di riferimento, quindi mi farebbe piacere tu considerassi me, e questo sito, il tuo punto di riferimento in modo tale che tu possa meglio organizzare la tua vita oltremanica.

Vuoi parlare con noi per ottenere maggiori informazioni su Londra? Stai cercando un lavoro ed un alloggio? Facile! Inviaci un messaggio compilando il form di contatto e riceverai una risposta in massimo 24 ore.

Come ti chiami? (richiesto)

Qual'é la tua email? (richiesto)

Come ci hai conosciuto? (richiesto)

Inserisci qui il tuo numero di telefono

Quante persone siete?

Che tipologia di stanza stai cercando?

Inserisci la data in cui vorresti prendere possesso dell'alloggio (richiesto)

Il tuo messaggio

Gli uffici di Living London Way sono aperti solo ai proprietari degli immobili. Come avrai letto sicuramente tra le pagine di questo sito la nostra attività eroga un servizio di ricerca alloggio totalmente gratuito pertanto i ragazzi che aiutiamo nella ricerca di una stanza non rappresentano per noi i reali clienti. Lavoriamo per te.

Dicci cosa ne pensi
6Mi piace0Adoro0Haha0Wow1Triste0Arrabbiato

About Author