Lavoro a Londra: come funzionano le ferie

Condividi con i tuoi amici!

Indice

  1. I giorni di ferie
  2. I Bank Holiday
  3. Altri giorni di ferie

I giorni di ferie sono un diritto del lavoratore, in qualsiasi parte ti trovi e in qualunque nazioni lavori, ci sarà sempre una legge specifica che regola i tuoi giorni di vacanza. Le ferie sono fondamentali, si tratta di un periodo utile a rilassarti e “ricaricare le batterie”.

Se vivi e lavori a Londra, devi sapere hai a tua disposizione un minimo di 20 giorni di ferie all’anno (Annual Leave). Il numero di giorni può aumentare a seconda dell’azienda , dell’ente o anche del settore in cui lavori. Leggi anche “Cosa deve dire un contratto di lavoro a Londra”.

In questo articolo, troverai tutte le informazioni necessarie sui giorni di ferie a Londra.

Come funziona

I giorni di ferie

Come già anticipato, si parte da una base di 20 giorni di ferie all’anno. Tutti hanno diritto ad almeno questo numero di giorni, a prescindere dall’azienda o dal tipo di lavoro svolto. Quindi tieni presente che almeno 20 giorni l’anno di ferie non può togliertele nessuno.

A questi vanno aggiunti i Bank Holiday, ovvero le Feste Nazionali in UK. Anche queste possono variare, dipende da dove ti trovi, se in Inghilterra, in Galles, in Scozia o in Irlanda del Nord. Non ci sono restrizioni particolari su quando prendere le ferie, puoi farlo quando preferisci. Ovviamente sarà sempre meglio avvisare in anticipo il tuo datore di lavoro.

Ricorda che nel settore privato, gli uffici chiudono solamente per i Bank Holiday. Tutti gli altri giorni sono lavorativi e non esistono “ponti” come spesso accade in Italia. Ad esempio a Londra è normalissimo lavorare tra Capodanno e Natale, sarà estremamente raro trovare un ufficio che prende un giorno di ferie in più.

Diversa invece la situazione per negozianti e soprattutto ristoratori. Per loro i Bank Holiday sono normali giorni lavorativi (fatta eccezione per il giorno di Natale), ma non sei obbligato a lavorare in tutti i Bank Holiday. Basterà organizzarti con il tuo datore di lavoro. E comunque secondo la legge britannica chi lavora durante un Bank Holiday dovrà essere pagato almeno per un giorno e mezzo o, come spesso accade, il doppio. Dipenderà tutto dalla festività.

Tipico cartello che indica la chiusura giornaliera di un’attività di Londra
Le feste nazionali

I Bank Holiday

In Inghilterra e Galles , i giorni di Bank Holiday sono 8. Eccoli elencati di seguito:

  • New Year’s Day – Capodanno
  • Good Friday – Venerdì di Pasqua
  • Easter Monday – Pasquetta
  • Early Day Bank Holiday – Primo lunedì di Maggio
  • Spring Bank Holiday – Ultimo lunedì di Maggio
  • Summer Bank Holiday – Ultimo lunedì di Agosto
  • Christmas Day – Natale
  • Boxing Day – Santo Stefano
Malattie, incidenti, eventi importanti

Altri giorni di ferie

Ma oltre ai normali giorni di ferie, malattia e incidenti, ci sono anche altri giorni di ferie pagati. Eccoli elencati di seguito:

  • per funerali di parenti stretti
  • per matrimoni
  • per maternità
  • per paternità
  • per adozione
  • per visite mediche

Se vuoi vivere a Londra e vuoi partire con la sicurezza di una stanza e di un lavoro, compila il modulo di contatto qui sotto ed in meno di 24 ore riceverai una risposta dettagliata.

    Come ti chiami? (richiesto)

    Qual'é la tua email? (richiesto)

    Come ci hai conosciuto? (richiesto)

    Inserisci qui il tuo numero di telefono

    Quante persone siete?

    Che tipologia di stanza stai cercando?

    Inserisci la data in cui vorresti prendere possesso dell'alloggio (richiesto)

    Il tuo messaggio

    Gli uffici di Living London Way sono aperti solo ai proprietari degli immobili. Come avrai letto sicuramente tra le pagine di questo sito la nostra attività eroga un servizio di ricerca alloggio totalmente gratuito pertanto i ragazzi che aiutiamo nella ricerca di una stanza non rappresentano per noi i reali clienti. Lavoriamo per te.

    Dicci cosa ne pensi
    0Mi piace0Adoro0Haha0Wow0Triste0Arrabbiato

    About Author