Lettera di presentazione in inglese: Cos’è? Come si scrive?

Durante la tua ricerca di lavoro a Londra, dovrai preparare tutti i documenti necessari per assicurarti che siano pertinenti al lavoro per cui desideri candidarti.

Molti hanno sentito parlare della Cover Letter, o lettera di presentazione in inglese.Questo è lo strumento che ti permette di “presentarti” al potenziale datore di lavoro e spiegare le ragioni della tua idoneità alla posizione per la quale ti stai candidando.

La Cover Letter, o lettera di presentazione, è un documento che accompagna il curriculum vitae.

INDICE

Immagine puramente decorativa.

Perché sono necessarie lettere di presentazione in inglese?

È importante capire la differenza tra un curriculum vitae e lettera di presentazione. La lettera di presentazione funge da cornice per il tuo CV e deve essere progettata per adattarsi facilmente all’annuncio o all’azienda a cui stai inviando la candidatura. Invece, il curriculum dovrebbe riassumere la tua vita professionale enfatizzando abilità e qualità.

Quindi capirai da te che la lettera di presentazione è necessaria per ottenere un lavoro, tanto quando il Curriculum Vitae.

La Lettera di presentazione in inglese ti consente di spiegare perché sei interessato a quella determinata posizione lavorativa. Non è un caso che alcuni la chiamino anche “lettera motivazionale”.

In questo documento scritto in perfetto inglese, devi mostrare interesse e motivazione nel voler ricoprire la nuova posizione lavorativa attualmente disponibile.
Nonostante la sua apparente irrilevanza, la lettera di presentazione spesso pregiudica il destino di un potenziale candidato.

Quindi devi prestare molta attenzione. Una lettera di presentazione ben scritta ti aiuterà a trovare finalmente il lavoro che meriti.
Cerca di essere comunicativo e di trasmettere la tua passione. Evidenzia i tuoi punti di forza che ti distinguono dagli altri candidati.

Ricorda, sei tu la persona che stanno cercando, non gli altri.
Se fai quello che ti ho detto, ti assicuro che sei a metà strada.

Scrivere correttamente una lettera di presentazione in inglese

Ci sono molti modi per scrivere una lettera di presentazione e non possiamo elencarli tutti.
La lettera di presentazione è molto personale e non ci sono regole assolute su come scriverla.

Ovviamente, è importante che sia scritta correttamente in inglese e in modo che faccia risaltare le tue abilità. Devi rispettare la punteggiatura e mantenere uno standard formale e professionale. I criteri di valutazione sono sempre a discrezione dell’azienda e variano a seconda del ruolo per il quale ci si candida.

Ricorda che la Cover Letter deve essere modificata di volta in volta per renderla più idonea al ruolo descritto nell’annuncio di lavoro.

La lettera di presentazione è considerata essenziale per le aziende del Regno Unito, quindi è necessario prestare attenzione a come la si scrive e a ciò che si comunica.

Struttura logica da seguire nella lettera di presentazione

Scrivere una lettera di presentazione può essere impegnativo e non è affatto come scrivere una lettera in inglese qualunque.

È importante pensare al motivo per cui vorresti lavorare in quella determinata azienda e cosa ti rende la persona più adatta per quel ruolo ricercato. Mostrare un documento ben scritto in inglese ed evidenziare le tue abilità è un ottimo modo per farti notare.

A grandi linee spiegherò come scriverla sulla base di una struttura logica universalmente riconosciuta.

Innanzitutto, la lettera di presentazione ha sei parti diverse:

  1. INTESTAZIONE: inserisci le tue informazioni di contatto.
  2. RIFERIMENTI E OGGETTO DELLA LETTERA: evidenzia la posizione per la quale ti stai candidando (es. Chef, Cameriere, Addetto alle pulizie, ecc. ecc.)
  3. FORMULA DI APERTURA: Presentati ed evidenzia la tua volontà di svolgere il lavoro.
  4. CORPO DELLA LETTERA: Innanzitutto, inserisci come sei venuto a conoscenza della posizione lavorativa. Quindi riassumi tutte le tue precedenti esperienze lavorative (in poche righe), evidenziando i successi passati e gli aspetti rilevanti del tuo Curriculum Vitae.
  5. ABILITÀ: evidenzia le tue competenze aggiuntive, come linguaggi di programmazione o certificazioni, specialmente se ti stai candidando per una posizione specifica.
  6. FORMULA DI CHIUSURA: Enfatizza i tuoi punti di forza e le motivazioni che fanno di te il candidato migliore. Infine, aggiungi sempre che sei disponibile per un colloquio e per fornire ulteriori informazioni.

Suggerimenti e consigli per la lettera di presentazione

Scrivere una lettera di presentazione in inglese può sembrare semplice, ma ci sono regole e precauzioni da tenere in considerazione. Ad esempio:

  • Posiziona il mittente in alto a sinistra della pagina, la data (aggiornala sempre) subito sotto e il destinatario a destra.
  • Non scrivere un testo troppo lungo (massimo una pagina).
  • Usa un linguaggio chiaro e diretto senza errori.
  • Non mentire!

Un gioco da ragazzi? Non esattamente. Se vivi nel “mondo londinese” da un po’, saprai bene che molte aziende cercano anche precisione nei dettagli. Non dubito che tu possa esserne capace, ma ci sono persone che dedicano la loro vita lavorativa proprio a questo.

Se non sei sicuro di te stesso o sei un principiante con la lingua inglese, ti consiglio di affidarti ad esperti che sapranno sicuramente come rendere il tuo Curriculum Vitae e la tua Lettera di Presentazione appetibili per il mercato del lavoro.

Affidarsi a professionisti per la redazione e traduzione della lettera motivazionale inglese potrebbe essere l’asso nella manica che stavi cercando. Non sprecare l’occasione.