Quali sono le cose da non fare a Londra? Esistono dei posti da evitare, dei locali da evitare o ad esempio dei quartieri pericolosi in cui è meglio non andare in tarda serata? In questo articolo cercheremo di dare una risposta a queste domande e di scoprire anche alcune piccole curiosità tra le cose da non fare a Londra.

Cose da non fare a Londra: ecco un elenco di tante piccole cose che sarebbe meglio evitare

Come si sa, ogni città ed ogni paese ha le sue tradizioni, a Londra per esempio tra le cose da non fare c’è quella di non sostare a sinistra sulla metropolitana ma di mettersi sulla destra per lasciar passare chi vuole salire più velocemente. Non arrivare nella city facendo la figura dell’italiano che non capisce nemmeno queste piccole dinamiche che sono alla base della buona educazione.

Un’altra delle cose da non fare a Londra che ha sempre a che fare con la metro è di non sostare davanti alle porte quando si aprono.
I londinesi hanno un rapporto di amore-odio con la metropolitana. Da un lato, è uno dei sistemi metropolitani più estesi ed efficienti al mondo. Dall’altro, fa sempre caldo ed è soffocante, direi che è il luogo maggiormente sovraffollato di Londra. Quindi per assicurarsi che il cammino quotidiano sottoterra diventi ogni giorno più sopportabile, bisogna stare attenti a tante piccole azioni. Una di queste consiste nello “spargersi” lungo l’intera banchina, piuttosto che affollarsi davanti all’ingresso della carrozza. Ciò facilita l’imbarco dei treni e impedisce il sovraffollamento in un singolo vagone mentre un altro più in basso rimane praticamente vuoto. Può sembrare ovvio, ma sarete sorpresi di quante persone si dimentichino di farlo quando arrivano sulla metro con sei amici e altrettante valigie.

Cosa da non fare a Londra? Saltare la fila!

Non cercare mai di superare qualcuno se ti trovi in fila. Sì, i britannici sono noti per il piacere di fare la coda, ma, anche se sono diventati un po ‘più flessibili, sono ancora inorriditi quando vedono qualcuno camminare dritto in prima linea. Pensaci: hanno aspettato con pazienza, e poi qualcuno pensa che il loro tempo sia più importante di quello di tutti gli altri nella fila e cerca di buttarsi avanti! Non è una cosa carina. In Italia abbiamo spesso a che fare con il furbo di turno che se la cava per una nostra sbagliatissima poca puntigliosità,  ma a Londra il discorso cambia molto e si potrebbe giungere anche ad accese discussioni! Quindi fammi un piacere, non farti lapidare e comportati da persona civile.

Cose da non fare a Londra: quali sono i quartieri più pericolosi? Esistono dei posti da evitare e dei locali da evitare?

Come in ogni grande città che si rispetti ci sono dei quartieri più pericolosi in cui è sempre meglio non andare, così come esistono dei posti da evitare. A cosa facciamo riferimento? Pensare di uscire da soli in tarda nottata può essere pericoloso sia se vai in pieno centro sia se vai in periferia. Abbiamo già scritto un articolo a riguardo sui quartieri più pericolosi che devi assolutamente evitare, ma abbiamo anche specificato come tutto in realtà sia estremamente relativo. Tra i posti da evitare di notte, per così dire in maniera goliardica, c’è:
  • Brixton che pur trovandosi in zona 2 risulta essere uno dei quartieri con il più alto tasso di rapine e pestaggi. Ci sono molti night club e la presenza di persona ubriache che vagano per strada senza una precisa meta. Certo non il posto ideale per una ragazza che torna da lavoro.
  • Camden Town sia di giorno che di notte è frequentata da spacciatori. Pur essendo un quartiere che di giorno ha il suo fascino, da londoner incallito quale sono, posso assicurarti che non è affatto un posto tranquillo dove manderei mio figlio. Di giorno essendoci un gran numero di turisti, il quartiere sembra essere più sicuro ma tieni sempre d’occhio il portafogli. Di notte il discorso cambia drasticamente. Il quartiere è poco frequentato e restano solo persone di passaggio diretti in qualche locale come il KOKO e asiatici che tentano di venderti qualsiasi tipo di stupefacente. Ho avuto personalmente una cattiva esperienza a Camden in quanto mi hanno derubato sottraendomi il portafogli e lasciandomi senza documenti di riconoscimento e senza Oyster Card, insomma valuta bene dove vai di notte.
  • Elephant and Castle è uno dei quartieri che chi sa per quale motivo molti mi richiedono quando cercano un alloggio a Londra. Ho sempre preferito evitare di investire in questa zona in quanto reputo sia piuttosto pericolosa e fatiscente. Pur trovandosi a ridosso della zona 1, Elephant and Castle ha molti edifici abbandonati all’interno dei quali dormono barboni e tossicodipendenti. La percezione di sicurezza che si avverte è sicuramente diversa rispetto a zone sicuramente migliori.
Se invece sei preoccupato per i locali da evitare la questione è abbastanza semplice. Ti basta fare delle ricerche su Tripadvisor. In questo modo riuscirai sicuramente a trovare quelli con il miglior numero di recensioni a cinque stelle e alcuni tra i peggiori locali da evitare.
In base alla mia esperienza posso dirti che in genere i locali o le discoteche che pompano la musica Tecno a Londra sono luoghi in cui troverai persone sicuramente poco raccomandabili. Bada bene: Io sono un amante della musica Tecno e non lo dico per una questione di discriminazione basata semplicemente su un certo gusto musicale, anzi. Proprio perché amante di questo genere, mi sono trovato spesso e volentieri in locali Tecno e con mio grandissimo rammarico, ti posso garantire che il 90% dei ragazzi presenti erano sotto effetto di MDMA (droga che ha un diffusione dilagante a Londra).
Il mio consiglio è quello di evitare discoteche super affollate ed estremamente calde dove basta poco per sentirsi davvero male. Tieni sempre d’occhio il tuo drink perché ti assicuro non è una leggenda metropolitana, spesso e volentieri potrebbe capitare di trovare qualche mal intenzionato pronto a calare qualcosa nel tuo bicchiere. Vuoi sapere perché lo fanno?
I motivi posso essere molteplici:
  • Vogliono derubarti
  • Se sei una donna magari voglio allentare i tuoi freni inibitori per poi avere qualche tipo di approccio

Chiaramente sto generalizzando e non è mia intenzione far passare un messaggio totalizzante. A Londra ci sono locali bellissimi e anche molto sicuri dove potrai trovare qualsiasi tipo di musica così come locali che sarebbe invece meglio evitare. Stiamo sempre parlando di una grandissima città dai mille volti e delle mille sfumature. Può capitare di trovarsi in situazioni difficili anche nel più tranquillo dei pub di Londra così come invece puoi passare una serata tranquilla a ritmo di Tecno in un Secret Party organizzato in qualche fabbrica abbandonata in riva al Tamigi.

Quindi indipendentemente da tutto, tieni sempre gli occhi aperti che male non fai.

 

Se vuoi vivere a Londra e vuoi partire con la sicurezza di una stanza e di un lavoro, compila il modulo di contatto qui sotto ed in meno di 24 ore riceverai una risposta dettagliata.

Come ti chiami? (richiesto)

Qual'é la tua email? (richiesto)

Come ci hai conosciuto? (richiesto)

Inserisci qui il tuo numero di telefono

Quante persone siete?

Che tipologia di stanza stai cercando?

Inserisci la data in cui vorresti prendere possesso dell'alloggio (richiesto)

Il tuo messaggio

Gli uffici di Living London Way sono aperti solo ai proprietari degli immobili. Come avrai letto sicuramente tra le pagine di questo sito la nostra attività eroga un servizio di ricerca alloggio totalmente gratuito pertanto i ragazzi che aiutiamo nella ricerca di una stanza non rappresentano per noi i reali clienti. Lavoriamo per te.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.