Dichiarazione dei Redditi a Londra: come funziona

Indice

  1. Le informazioni base
  2. Dove si trova la tua residenza?
  3. Come presentare la dichiarazione dei redditi

Condividi con i tuoi amici!

Se hai trovato lavoro a Londra e hai firmato un contratto regolare, sicuramente starai già pagando le tasse con la tua busta paga. Ciò significa quindi che potresti dover fare anche la dichiarazione dei redditi.

Se non l’hai mai fatta, magari perché lavori a Londra da poco tempo, allora farai bene ad informarti subito sulle procedure inglesi a riguardo.

In questo articolo parleremo della dichiarazione dei redditi a Londra: come funziona.

Cosa devi sapere

Le informazioni base

Per prima cosa, devi sapere che a Londra l’anno fiscale si conta in modo diverso rispetto all’Italia. Da noi infatti, l’anno fiscale coincide con quello solare. In Inghilterra non è così, per cui ricorda bene che l’anno fiscale londinese inizia il 6 aprile e finisce il 5 aprile dell’anno dopo.

Dopodiché, per dirti come fare la dichiarazione dei redditi, dobbiamo distinguere tra due possibilità. La procedura infatti è differente se:

  • Sei già residente a Londra;
  • Sei ancora residente in Italia.
Italia o Inghilterra?

Dove si trova la tua residenza?

Questo perché, di solito, paghi le tasse del Paese in cui sei residente. Le cose cambiano se prima di partire per l’Inghilterra, ti sei recato all’Agenzia delle Entrate italiana per iscriverti all’AIRE (Anagrafe Italiani all’Estero). In questo caso devi pagare le tasse inglesi.

Se invece non l’hai fatto e la tua residenza si trova in Italia, dovrai fare lì la tua dichiarazione dei redditi. Ovviamente però, pagherai le tasse per il tuo lavoro a Londra, e quindi gli importi saranno ricalcolati in base a questo. Nel caso in cui nello stesso anno hai guadagnato reddito sia in Italia che in Inghilterra, i conti verranno cumulati.

Diverso è se hai già spostato la tua residenza a Londra. Se sei un lavoratore dipendente, non sei tenuto a presentare la dichiarazione dei redditi. Di solito infatti, si utilizza il sistema PAYE (Pay As You Earn), tramite il quale il datore di lavoro paga le tue tasse automaticamente al dipartimento governativo HMRC detraendole dalla tua busta paga.

Nel momento in cui ti assume infatti, ti chiederà di firmare il modulo P46, per autorizzarlo a compiere questa procedura. Sarà l’HMRC (HM Revenue & Customs) a dire al tuo capo l’importo da detrarre.

Il modulo per il self assessment tax return
Moduli e procedure

Come presentare la dichiarazione dei redditi

Se invece risiedi ufficialmente a Londra ma sei un lavoratore autonomo, oppure percepisci altri redditi da affitti o vendite, devi compilare la dichiarazione dei redditi, che in Inghilterra si chiama “Self Assessment Tax Return”.

Ci sono due modi per inviare la Dichiarazione all’HMRC:

Se vuoi vivere a Londra e vuoi partire con la sicurezza di una stanza e di un lavoro, compila il modulo di contatto qui sotto ed in meno di 24 ore riceverai una risposta dettagliata.

Come ti chiami? (richiesto)

Qual'é la tua email? (richiesto)

Come ci hai conosciuto? (richiesto)

Inserisci qui il tuo numero di telefono

Quante persone siete?

Che tipologia di stanza stai cercando?

Inserisci la data in cui vorresti prendere possesso dell'alloggio (richiesto)

Il tuo messaggio

Gli uffici di Living London Way sono aperti solo ai proprietari degli immobili. Come avrai letto sicuramente tra le pagine di questo sito la nostra attività eroga un servizio di ricerca alloggio totalmente gratuito pertanto i ragazzi che aiutiamo nella ricerca di una stanza non rappresentano per noi i reali clienti. Lavoriamo per te.

Dicci cosa ne pensi
0Mi piace0Adoro0Haha0Wow0Triste0Arrabbiato
Translate »